val d'ega marica hotel

Itinerari in mtb in Val d’Ega firmati Vitalpina

La vacanza dedicata all’escursionista e allo sportivo, che ama svolgere attività fisica e movimento, possibilmente a contatto con la natura, attento all’alimentazione che dev’essere sana, equilibrata e completa, e che non disdegna il relax, preferibilmente a base di ingredienti naturali. È questa la filosofia dei Vitalpina Hotels Alto Adige/Südtirol, 34 strutture a conduzione familiare distribuite nel territorio altoatesino che mettono il mondo dell’escursionismo al primo posto.

SNOW AND BIKETra le strutture dei Vitalpina Hotels, ad Ega, delizioso villaggio adagiato tra boschi e prati alle pendici del Latemar nel cuore delle Dolomiti, sorge il Marica**** Hotel & Sport, circondato dalla natura, meta ideale per una vacanza particolare in un ambiente raffinato ed elegante. I titolari, la famiglia Eisath-Auer, sono istruttori, guide escursionistiche e appassionati biker. Dal 22 febbraio al 22 marzo 2015 l’hotel propone il pacchetto “Snow & Bike” comprensivo di: 7 pernottamenti in camera superior, buffet di prima colazione con specialità della casa e scelta di pane artigianale, buffet di dolci, salate e frutta nel pomeriggio, cena con menù a scelta di cinque portate con ricco buffet d’insalate e verdure, accesso alla piscina coperta, sauna e bagno turco, sala fitness, giornate sugli sci con le guide della famiglia nell’area Dolomiti-Superski, Sci di fondo a Lavazè (corso a pagamento), 3 escursioni in mountain bike guidate, degustazioni di specialità e di vini tipici. Il tutto a partire da 785 euro a persona.

ITINERARI IN MOUNTAIN BIKE

Giro degli Oclini

Percorso semplice senza passaggi tecnicamente difficili, il più delle volte su larghe strade forestali. Ideale per principianti in buona condizione fisica, ma anche molto interessante per il suo stupendo panorama per bikers allenati. Chi porta con sé le scarpe da montagna può lasciare la bicicletta al Passo Oclini e scalare il Corno Bianco (ca. 50 min.). Dalla cima si ha una splendida vista sulle montagne circostanti. Merita senz’altro una visita il Santuario di Pietralba.

Durata: 4h 0min

Lunghezza: 30.7 km

Dislivello: 950 m

Dislivello discesa: 950 m

Giro del Latemar con partenza a Nova Levante

Il classico tour della zona Rosengarten-Latemar. 

Questo è il tour dei sogni di tutti quelli che vogliono avvicinarsi il più possibile al Latemar e alla Mountainbike. Partiamo a Nova Levante (1.160 m), da qui saliamo fino ad arrivare al sentiero del Lago di Carezza il quale ci porta a Obereggen. Da Obereggen saliamo alla malga Epircher e alla malga Ganischg, da lì in salita al passo Feudo (m 2123). Dopo una bellissima discesa lunga e ripida arriviamo allo stadio di salto con gli sci a Predazzo (m 1046). Proseguiamo per una ciclabile fino a Moena e continuiamo il nostro tour alla scoperta della Rampilonga sul passo di Carezza (m 1791). Dal passo di Carezza scendiamo al Lago di Carezza per poi scendere fino a Nova Levante. IL RACCONTO DETTAGLIATO

Durata: 5h 20min

Lunghezza: 43.7 km

Dislivello: 1953 m

Dislivello discesa: 1953 m

rosengarten mtbIl Giro della Val d’Ega

Uno degli itinerari più belli dal punto di vista panoramico, attraverso la zona del Catinaccio – Latemar, adatto a ciclisti atleticamente preparati, ma con un discreto livello tecnico. Partiamo da Nova Ponente, passando il maso Bühl, Rio Nero, Novale, il maso Bewaller, il lago di Carezza e il passo Nigra, proseguiamo per il maso Schiller, l’albergo Lärchenwald, il maso Unteregger, Cardano e Bolzano. Arrivati lì prendiamo la funivia fino a Colle, in bici attraversiamo i prati Schneiderwiesen, Totmoos e passiamo il maso Wölfl fino a Nova Ponente

Durata: 11h 0min

Lunghezza: 72 km

Dislivello: 1850 m

Dislivello discesa: 2800 m

Malga Epircher Laner

Una gita dove le belle colline “downhills” si alternano con delle brevi discese ripide e strette “singletrails” Alpi suggestive invitano alla permanenza. Dall’alpe Epircher Laner si passa per la “Großwiese”. Oltre che camminare sui bei sentieri dei prati si devono superarre qua e là per alcuni tratti dei sentieri “singletrails”, da dove però si gode una vista singolare sul Latemar. Un altro spettacolo di questa gita è il sentiero dal paese di Ega a Nova Levante sui sentieri del boso e “singletrails”.

Durata: 3h 30min

Lunghezza: 29.8 km

Dislivello: 1181 m

Dislivello discesa: 1181 m

Prati “Schneiderwiesen”

La discesa è parzialmente molto ripida e tecnicamente piuttosto esigente. A chi la salita da San Isidoro fino al Colle fosse troppo ripida, può prendere la strada asfaltata. Segue poi una salita non molto difficile per le “Schneiderwiesen” fino al punto più alto del tour. Fino a Nova Ponente si può continuare comodamente, le salite sono già superate.

Durata: 5h 0min

Lunghezza: 32.4 km

Dislivello: 1100 m

Dislivello discesa: 1100 m

Ronda San Martino

Escursione giornaliera di media difficoltà; Partiamo dal Berghotel Moseralm e passando il lago di Carezza si va sul sentiero Tempel fino al Bewallerhof. Da li si prosegue verso il Samberg e si scende su una veloce discesa verso il maso Grott e ancora avanti su un single track verso Nova Levante. Da Nova Levante ci aspetta una salita un po piu lunga attraverso San Martino fino al Passo Nigra. Dopo 2 km sulla strada del Nigra si scende al punto di partenza Moseralm.

Durata: 5h 0min

Lunghezza: 40 km

Dislivello: 1250 m

Dislivello discesa: 1250 m

Info: Vitalpina Hotels Alto Adige/Südtirol, tel. 0471 999 980 – www.vitalpina.info