Il tuo viaggio ti porta alla scoperta della Toscana? Noi ti proponiamo Saturnia e un viaggio emozionale nel benessere, nell’equilibrio e nell’armonia al Resort Terme di Saturnia.


Per chi ama la bicicletta qui i percorsi sono davvero tanti. Vi suggeriamo ad esempio Saturnia – Provveditore – Scansano – Montemerano – Saturnia, un anello di 64 chilometri di difficoltà media; oppure Terme di Saturnia – Poggio Murella, 26 chilometri sempre di difficoltà media e per la famiglia da Manciano a Saturnia, tempo di percorrenza un’ora, 11 km senza alcun dislivello.
Gli amici ciclisti potranno trovare ricovero per le loro biciclette e alla reception saranno aiutati anche a trovare percorsi da affrontare nelle splendide colline toscane.


E dopo la fatica ci si rigenera con un percorso emozionale che nasce dalle viscere di una terra, quella della Toscana e di Saturnia, gioiello incastonato tra le colline della Maremma. Un percorso di benessere, di equilibrio e di armonia che regala il clima mite della Regione e la presenza della sorgente termale con caratteristiche eccezionali.


All’interno del Resort Terme di Saturnia è presente una piscina termale naturale di acqua sorgiva con una temperatura costante di 37,5 gradi. E’ unica perché l’acqua piovana, dopo un percorso in profondità che parte dalle viscere del monte Amiata, impiega circa quarant’anni per filtrare, goccia a goccia, attraverso le micro – fessure dei calcari cavernosi, mentre una copertura argillosa, dello spessore di 60 metri, la isola da ogni contatto con l’esterno. Così, pura, ma arricchita da un’alta concentrazione di gas e sali minerali, fuoriesce nella piscina con un ricambio completo ogni quattro ore, per sei volte al giorno.
Il Club Benessere è un’area esclusiva, un’oasi di relax e di privacy ed è anche una splendida idea per ogni occasione speciale o per una giornata di rigenerazione completa. L’esperienza al Club Benessere va assolutamente personalizzata.


Al Terme di Saturnia Spa & Golf Resort tutto si combina per una vera rigenerazione naturale: le straordinarie proprietà antiossidanti e anti-aging della purissima acqua termale sorgiva, l’elegante hotel con 128 camere, l’eccellenza dei trattamenti della pluripremiata Spa; due ristoranti con filosofia farm to table Aqualuce e All’Acquacotta; un campo da golf diciotto buche da campionato certificato GEO che si sviluppa nel verde della valle di Saturnia con i suoi paesaggi mozzafiato.


Il campo da golf è rispettoso della naturale conformazione del territorio, nato dalla matita dell’architetto californiano Ronald Fream dello Studio GolfPlan, è un percorso da campionato di 6.316 metri su 70 ettari mossi, circondato da colori che, secondo la stagione, vanno dal giallo all’ocra, dall’arancione al rosso purpureo. 18 buche dove è facile incontrare, nelle prime ore del mattino, caprioli, istrici, lepri, fagiani e tante specie di uccelli che popolano la Maremma.

Saturnia è circondata da paesaggi dal fascino selvaggio e itinerari culturali e archeologici di grande interesse: oltre alla bellezza dei paesaggi incontaminati di macchia mediterranea, a breve distanza, è possibile visitare rocche e borghi medievali, necropoli etrusche e antichi resti romani. E ovviamente questo sali e scendi tra le colline toscane è luogo ideale per gli amanti della bicicletta.
www.termedisaturnia.it