Ventiquattro percorsi dall’entroterra alla costa, una raccolta di viaggi in bicicletta raccolti da Paolo Radicati nel suo volumetto dal titolo “ Toscana in bicicletta”. In questa guida viene proposta una selezione di sei itinerari tematici divisi in ventiquattro percorsi per qualunque tipo di bicicletta e di ciclista. Percorsi tra i campi arati e distese di grano, lambendo le baie e le spiagge tra il Tirreno e le colline.
Nell’introduzione l’autore dice: “Più che una guida, questo libretto vuole essere un invito a montare in bicicletta e pedalare per qualche ora dalle nostre parti: la fascia costiera della Toscana. … perché
la vera magia dell’andare in bicicletta è il procedere lento su un mezzo che non fa rumore”.
Gli itinerari proposti sono stati pensati per chiunque abbia salute, buonsenso, spirito di avventura e dimestichezza con la bicicletta. I percorsi sono per principianti quindi molto facili con dislivello e fondo liscio; per ciclisti della domenica, abbastanza facili e rilassanti, per chi non vuole fare troppa fatica; per ciclisti appassionati, primi dislivelli, sterrati e tratti trafficati da prestare attenzione; per ciclisti allenati con vari saliscendi e talvolta qualche tratto impegnativo; per ciclisti esperti con discreti dislivelli, dove sono richieste buone gambe e destrezza per affrontare i tratti più accidentati.


Vi proponiamo qualche percorso.

Marina di Carrara – Viareggio:

50 km tra andata e ritorno, percorso per principianti. Luoghi di interesse: Marina di Carrara, Marina di Massa, Forte dei Marmi, Fumetto, Marina di Pietrasanta, Lido di Camaiore, Viareggio.

Migliarino – Ripafratta:

30 km tra andata e ritorno, percorso per ciclisti della domenica. Luoghi di interesse: Oasi LIPU di Massaciuccoli, lago di Massaciuccoli, fiume Serchio, Ripafratta, Pontosserchio.

Bibbona – Bolgeri:

30 km tra andata e ritorno, percorso per ciclisti appassionati. Luoghi di interesse: Bibbona, “Il Cardellino”, Viale dei Cipressi, Oratorio di San Guido.

Grosseto – Marina di Alberese:

40 km tra andata e ritorno, percorso per ciclisti allenati. Luoghi di interesse: Grosseto, Parco Naturale dll’Uccellino, Marina di Alberese.

Baratti – Piombino:

22 km tra andata e ritorno, percorso per ciclisti esperti. Luoghi di interesse: Golfo di Baratti, Museo etrusco di Populonia, Ruderi di San Quirico, Cala Moresca.