Il primo fine settimana di febbraio è alle porte. Le giornate si allungano, il clima, seppur freddo, può godere di giornate di sole e la bici piano piano esce da cantine e garage. Come sapete la rubrica dei nostri appuntamenti è dedicata ad esperti e amatori senza troppe pretese, ed è proprio a quest’ultimi che dedichiamo una gran parte di appuntamenti.

Itinerando

Noi di Viagginbici.com e Luxurybikhotels.com ci saremo. Dove? Ad Itinerando alla Fiera di Padova dal 31 gennaio al 2 febbraio. Tanti gli eventi in calendario per la prima fiera in Italia del turismo esperienziale. Ospiti d’eccezione racconteranno in prima persona le loro esperienze di viaggio nei Talk, speciali momenti di confronto e dibattito. Si parte venerdì 31 gennaio con Vittorio Brumotti, mentre sabato 1° febbraio sarà la volta di Patrizio Roversi e domenica 2 febbraio della blogger Manuela Vitulli e di Sergio Davi, skipper professionista e gommonauta esperto di navigazione oceanica d’avventura. L’inaugurazione ufficiale della fiera sarà sabato 1° febbraio alle 12,00 con un ospite d’eccezione, la madrina della fiera Licia Colò, che taglierà il nastro di Itinerando al termine del talk Il viaggio è vita. www.itinerandoshow.com


Girovagando a Milano

Milano, seppur famosa per il suo traffico cittadino, si registra tra le città più attive in fatto di appuntamenti dedicati alle due ruote. Grazie all’assidua attività del gruppo Fiab Milano Ciclobby, le biciclette diventano protagonista. Il primo febbraio per tutti coloro che si iscriveranno ci sarà Girovagando nel bel Parco Agricolo Sud, ancora in veste invernale, passando per Chiesetta San Cristoforo (ore 9,30 il ritrovo), Trezzano sul Naviglio, Cusago, Cerello, Battuello, Robecco sul Naviglio, Abbiategrasso, Ozzero, Morimondo, Rosate, Gudo Visconti, Zelo, Naviglio Grande, Chiesetta San Cristoforo. Sarà un giro medio-facile, prevalentemente in pianura, di circa 70 km e ideale per coloro che hanno già alle spalle un po’ di allenamento. Si consiglia la mountain bike e di portare il pranzo al sacco. Per info www.andiamoinbici.it/show/2020-02-02-il-cerchio-del-parco-agricolo-sud

Non perderti questo:   L'oroscopo del cicloturista, e che le stelle ci aiutino!

A Torino bici e gusto

A Torino si pedala in città, nel salone del gusto in un breve tour di 6 km alla scoperta dei luoghi più caratteristici per il palato e non solo. Dunque non aspettatevi solo dolcezze al cioccolato ma molto altro. Si parte alle 9,30 gazebo Sambuy. Per maggiori info www.biciedintorni.it/application/index.php?id=1070.

Ravenna itinerari da scoprire

Si pedala anche in Romagna, in quel di Ravenna, il primo febbraio, con percorsi che verranno definiti almeno 48 ore prima sui canali social come Facebook. Dunque se siete da quelle parti e volete partecipare potete iscrivervi attraverso questo link https://www.andiamoinbici.it/show/pedalare-in-romagna

Vecchiazzano in bici

Per chi vuole qualcosa di più “tosto” e adrenalinico, il il Ciclo Club Estense organizza gare ciclistiche su strada e a cronometro. Dunque se siete allenati non potete perdervi le tante gare in programma in questo mese di febbraio. La prima è per sabato “Vecchiazzano in bici”: una ciclistica in circuito collinare di 5,4 km. Domenica, invece, la sfida si più dura con la “80 km del Delta” aperta a tutti. Per info www.cicloclubestense.it

Rievocazione Firenze – Pistoia

Si va in Toscana per la rievocazione Firenze-Pistoia. Il 2 febbraio si celebrano i 150 anni dalla prima corsa ciclistica in linea disputata in Italia. Era il 1870 e si correva la Firenze-Pistoia, una competizione su strada lunga 33 km. La corsa vedeva una partecipazione a livello internazionale e fu vinta da un giovane americano di 17 anni, Rynner Van Heste, che staccò tutti gli avversari. L’evento è rivolto al mondo del ciclismo, in particolare fiorentino e pistoiese, ma anche toscano ed al mondo delle professioni, della politica, dell’economia, della cultura e della scienza e connessi da un unico filo conduttore: la passione per la bicicletta. La partenza avverrà dal Parco delle Cascine con ritrovo al Velodromo Enzo Sacchi, mentre l’arrivo come avvenne il 2 febbraio 1870 sarà posto a Porta Carratica a Pistoia. https://www.federciclismo.it/it/article/2019/12/26/il-2-febbraio-rievocazione-della-firenze-pistoia/84eb26f9-4ab3-4ee9-b11b-e315b0fd0a9d/


foto da ilprimatonazionale.it andiamoinbici.it pixabay.com