La scelta dell’abbigliamento idoneo per praticare un determinato sport è uno dei fattori di primaria importanza da prendere in considerazione.
Andare in bici prevede un’esposizione maggiore agli agenti atmosferici rispetto ad altre attività fisiche; per questo motivo, l’acquisto del vestiario giusto farà sì che tu possa essere a tuo agio in tutte le stagioni e a qualsiasi condizione climatica.

Gli indumenti ideali per sentirti a tuo agio in ogni stagione

Gli indumenti di questa linea di abbigliamento da ciclismo sono realizzati con materiale sintetico ipoallergenico altamente specializzato, non aggressivo per la pelle e le cuciture presenti sono lisce quindi non sono fonte di irritazione per il tuo corpo; inoltre, grazie alle loro particolari caratteristiche aiuteranno a migliorare la pratica di questo sport e permetteranno di godere appieno dell’uscita in bici rendendo quest’ultima un’esperienza oltremodo piacevole.
Ad esempio sullo store online di gogoverde.it, si possono trovare diversi capi: in primis in primis maglie termiche e calzamaglie.

Vediamoli meglio nel dettaglio:
Maglie termiche a manica lunga e a manica corta: la soluzione innovativa per resistere a condizioni atmosferiche difficili. Le maglie termiche delle Edis sono l’indumento perfetto da indossare quando monti in bici.

Il materiale utilizzato per la loro produzione, il polipropilene, è leggero, si adatta alle linee del corpo in maniera naturale tanto da sembrare una seconda pelle e favorisce la traspirazione e la termoregolazione. Un altro vantaggio dei tessuti prodotti con questa fibra sintetica è l’elevata durata nel tempo e l’estrema resistenza ai lavaggi.
La maglia termica a maniche corte Edis è consigliata per temperature che variano dai – 5°C ai 10° C; quando le temperature si abbassano sono consigliate le maglie termiche a maniche lunghe Edis le quali svolgono una funzione di protezione anche per le braccia rendendo comunque agevoli i movimenti.
Come se non bastasse, le fibre di queste maglie sono dotate di ioni d’argento il cui scopo è ridurre la proliferazione batterica e, di conseguenze, prevengono l’insorgere di cattivi odori.

Non perderti questo:   La Ötztaler Radmarathon: 859 ciclisti italiani al via

La calzamaglia termica perfetta per proteggere la parte inferiore del corpo.
I pantaloni da ciclismo Edis sono costituiti da due strati di diverso spessore. Lo strato che si trova nella parte interna prende il nome di fondello, e si trova a diretto contatto con le parti intime del ciclista; per questa ragione, la funzione svolta da quest’ultimo è estremamente importante, in quanto apporta calore a quella zona particolarmente sensibile al freddo e ha l’ulteriore compito di evitare o ridurre, per quanto possibile, gli sfregamenti. Il fondello, per di più, funge da supporto alla zona genitale, e per questa ragione va indossato sulla pelle nuda, quindi senza l’impiego della biancheria intima quotidiana. Lo strato esterno è leggero, ma allo stesso tempo estremamente contenitivo, è notevolmente traspirante e termosensibile e si adatta alla forma del corpo alla perfezione donando così una sensazione di comfort e libertà di movimento.
Scaldacollo termico: un accessorio indispensabile per ripararsi dagli sbalzi termici.
Come i prodotti sopracitati, anche questo scaldacollo è un accessorio leggero e facile da indossare e risulta essere indispensabile se vai in bici poichè ripara dal vento e dalla sensazione di freddo che, con l’alta velocità, aumenta in maniera inevitabile.
Questo comodo scaldacollo presenta una particolare caratteristica che ti tornerà davvero utile in presenza di temperature particolarmente rigide: può essere alzato fino a coprire la bocca e protegge la zona del trapezio e la gola dalle temperature rigide e dal vento prevenendo così tensioni muscolari e mal di gola.
Come si evince, gli indumenti sopra descritti della linea Edis sono studiati appositamente per rendere la tua uscita in bici un’occasione gradevole e soddisfacente.