L’OROSCOPO SETTIMANALE DI VIAGGINBICI

 dal 18 al 25 Luglio 2020

DI MADAME MOSKARDIN

 

 

CANCRO (22 Giugno 22 Luglio)

Si sa che voi cancerini siete sensibili come le vecchie pellicole per diapositive e ogni cosa vi rimane impressa. Ma suvvia, è da un po’ di anni che siamo passati al digitale. Siate filosofi: in (dito) medio stat virtus!

 

 

 

 

 

 

LEONE (23 Luglio 22 Agosto) 

Non state bene come vorreste ma neanche male come vorrebbero, Tiè! Comunque, se anche il piano B non dovesse funzionare, ricordate che l’alfabeto si compone di altre 24 lettere. Consonanti mute comprese.

 

 

 

 

 

VERGINE (23 Agosto 22 Settembre) 

Non esiste protezione solare migliore che stare sotto un chiosco a mangiare una granita. Dunque posate la racchetta (anche quella elettrica per le zanzare) e rilassatevi. Ve lo meritate e ormai siete già esperti di diritto come gli avvocati e di rovesci come il meteorologo. Servizievoli lo siete sempre stati.

 

 

 

 

 

BILANCIA (23 Settembre 23 Ottobre)

Sapere cosa non si vuole è già un inizio di partita. Se son rose fioriranno, se son birre finiranno. Anche sul divano, insieme agli amici in un mercoledì di Champions a telefoni spenti e con i parenti in fuori gioco.

 

 

 

 

 

SCORPIONE (24 Ottobre 21 Novembre)

D’accordo che siete costituzionalmente buoni come lo zabaione, ma non fatevi strapazzare sempre come le uova! Tratta come ti trattano, vedi poi come s’incazzano! Se dovesse mancarvi da morire, beh è semplicemente fiato corto.

 

 

 

 

 

SAGITTARIO (22 Novembre 21 Dicembre)

Siete convinti che il cervello sia l’arma più potente ma siete circondati da pacifisti. Come quelli che vi dicono: “Eh ma sei sempre al telefono! Ma va? è per sentire il mare come con la conchiglia, non te n’eri accordo?”.

 

 

 

 

 

CAPRICORNO ( 22 Dicembre 21 Gennaio)

Grazie mille lo diceva Garibaldi. E “Non ci sono per nessuno” non è il vostro leit-motiv di questi giorni ma soldi in questo periodo. State cercando di fare il quadro della situazione ma finora è uscito l’urlo di Munch. Consolatevi: tornerà anche il periodo rosa di Picasso.

 

 

 

 

ACQUARIO (22 Gennaio 19 Febbraio)   

L’ottimismo è sempre stato il vostro salvagente, e l’impermeabilità alle cose che vi scivolano addosso la vostra  riserva d’ossigeno. Ma adesso ne avete due bombole… Pinnate al largo da chi fa un mare di storie e soprattutto dai …subnormali.

 

 

 

 

 

PESCI ( 20 Febbraio 20 Marzo)       

Siete il tipo di persona che una volta chiusa una porta apre un Prosecco, quindi nessun rimpianto: beveteci sopra. Il remo non è un vostro amico di Milano ma ciò che vi serve per uscire dal gorgo e scandire bene il vostro intento. Anche in dialetto lombardo veneto, purché sia chiaro:  MI LA? NO!

 

 

 

 

 

ARIETE (21 Marzo 20 Aprile)   

Sono andate a monte diverse cose e siete stanchi e sconsolati. Vi farebbe comodo l’elicottero che portava Mike Bongiorno direttamente sopra il Cervino. Ma anche il teletrasporto non sarebbe male. La grappa Bocchino, però, meglio di tutti.

 

 

 

 

 

 

 

TORO (21 Aprile 20 Maggio)                     

Dentro di voi c’è una top model ma la tenete sedata con il cioccolato. Come dite? State andando? Sì, certo, in iperglicemia e verso la rotonda. Che non è il rondò alla francese, ma la forma che prenderete dopo la zuppa inglese.

 

 

 

 

 

 

 

GEMELLI (21 Maggio 21Giugno)

Certe persone sono come le nuvole: quando si tolgono dall’orizzonte si vede meglio e diventa una bella giornata. Gioitene e libratevi nell’aria, che è il vostro elemento, e passateci sopra come lo Swiffer sul parquette. La vita è bella, la gente insomma…

 

 

 

 

 

Illustrato da Nadia Guidi