L’OROSCOPO SETTIMANALE DI VIAGGINBICI

dal 20 al 27 Giugno 2020

DI MADAME MOSKARDIN

 

 

CANCRO (22 Giugno 22 Luglio)

Avete trovato una chiamata persa da Botta di Culo. Ma poi avete avuto notizie se chi ha colto l’attimo con un sorriso è riuscito a farsi almeno un risotto al dente?

 

 

 

 

 

 

LEONE (23 Luglio 22 Agosto) 

Siete il tipo di persona che si sveglia presto per poter fare tardi con calma. Già che ci siete, cercate di coltivare almeno l’ironia. Anche solo per uso personale. E’ consentito.

 

 

 

 

 

VERGINE (23 Agosto 22 Settembre) 

Non raccogliete le provocazioni, potrebbe venirvi mal di schiena. Ricordate che il vero vincente non è chi batte gli altri, ma chi se ne sbatte degli altri.

 

 

 

 

 

 

BILANCIA (23 Settembre 23 Ottobre)

Siete socievoli a giorni alterni, tipo oggi no e domani nemmeno. Non fatevi scoraggiare: chi non ha le palle colpisce alle spalle.  Andate dove vi porta il liquore

 

 

 

 

 

 

SCORPIONE (24 Ottobre 21 Novembre)

Avete raggiunto la pace interiore ma continuate ad avere scocciature esteriori. Ricordate che la stupidità sta vivendo un periodo d’oro e se aspettate che la persona cambi, beh è meglio cambiare persona.

 

 

 

 

 

SAGITTARIO (22 Novembre 21 Dicembre)

Per voi la mattina vale il detto “Non è bello ciò che è bello è bello ciò che tace”.  E tra voi e la batteria del vostro cellulare in questi giorni ve la giocate a chi è più esaurito. Mettetevi in modalità aereo.

 

 

 

 

 

CAPRICORNO ( 22 Dicembre 21 Gennaio)

Venite avanti creativi! Soffrite di claustrofobia e non potete frequentare menti chiuse. Perché non è che vi arrendete, è che  a una certa, vi scende la catena proprio. E nel frattempo vi si è bucata pure la pazienza di scorta.

 

 

 

 

 

ACQUARIO (22 Gennaio 19 Febbraio)   

A furia di toccare il fondo lo avete eccitato. Vi state chiedendo le tempistiche del famoso giro di boa e se quelli che rompono le scatole fanno orario continuato. O party time.

 

 

 

 

 

 

PESCI ( 20 Febbraio 20 Marzo)       

Per carità: camminare sulle acque è sicuramente un’impresa divina, ma anche non affondare nel guano quotidiano ha quel che di mistico. Elevatevi. Alla massima supponenza.

 

 

 

 

 

ARIETE (21 Marzo 20 Aprile)   

Avete le scatole talmente girate che si vede l’etichetta. Ricordate che l’assembramento più pericoloso resta sempre il gruppo su Whatsapp: quello raggiunge vette dove non c’è ossigeno.

 

 

 

 

 

TORO (21 Aprile 20 Maggio)                     

Siete a pezzi (come un puzzle) e nemmeno combaciano. Almeno fate in modo che la pazienza faccia curriculum. L’amore vi salva ma non sapete mai in quale cartella.

 

 

 

 

 

GEMELLI (21 Maggio 21Giugno)

Il peggio, come il temporale, prima di passare, fa una lunghissima sosta. Verba volant, scripta manent, mainagioia semper. Emozioni sempre più periferiche.

 

 

 

 

 

Illustrato da Nadia Guidi