Ci siamo! È il periodo dell’anno più bello, il periodo dell’attesa, dell’Avvento, la magia che si presenta con puntualità, gli occhi dei bambini che brillano al solo pensiero, le gote rosse per il freddo, i nasini rivolti all’insù alla ricerca delle renne e di Babbo Natale, a questa magia possiamo aggiungere quella della bicicletta per farne un fine settimana sostenibile e indimenticabile.

 

Da quest’anno, le famiglie potranno vivere la magia dei mercatini di Natale, grazie ai 5 collegamenti ferroviari giornalieri da Verona portano a Trento e Innsbruck, con la possibilità di una tappa intermedia a Fortezza.

 

IL TRENO

I treni sono quelli della compagnia austro/tedesca DB – ÖBB EUROCITY: sinonimo di puntualità, pulizia ed efficienza.

Innanzitutto sul treno è possibile portare la bicicletta, l’importante è effettuare con anticipo la prenotazione (ogni giorno in ogni treno sono disponibili 16 posti bici). In questo modo sarà possibile sostare nelle varie località e rendersi autonomi negli spostamenti.

Ogni treno dispone anche di un servizio ristorante, dove è possibile assaporare le specialità di montagna e austriache durante il viaggio, ogni posto a sedere è provvisto di prese elettriche e per chi viaggia in prima classe, giornali gratuiti e servizio catering sul posto. Una carrozza speciale è dedicata alle mamme che necessitano di un po’ di privacy per allattare e accudire i loro bambini, per chi viaggia in bici, un convoglio dedicato al trasporto delle due ruote.

Cinque coppie di treni al giorno con offerte a partire da 9 Euro* per l’Italia, 29 Euro* per l’Austria e 39 Euro* per la Germania. I ragazzi fino ai 14 anni compiuti, se accompagnati da un genitore o un nonno viaggiano gratis.

 

LE TAPPE

Il treno della magia è partito, l’aria è carica di attesa, i visini appiccicati ai finestrini e tra le mani una letterina da consegnare al più presto…

 

Scendiamo a Trento e sembra un viaggio indietro nel tempo: casette di legno finemente decorate, lo scintillio delle luci, i cantori nei costumi locali che intonano le melodie della tradizione… e finalmente eccola! La Piazza dei bambini e la Casa di Babbo Natale, dove tutti corriamo inesorabilmente ad imbucare la nostra letterina!

Durante il weekend dell’Immacolata, dal 6 all’8 dicembre, imperdibili alcuni appuntamenti: lo spettacolo itinerante dedicato alle storie della grappa la “Notte degli Alambicchi accesi” nella Valle dei Laghi a pochi chilometri dal centro e il mercatino di Natale di Cavedine; il 26 dicembre e il 6 gennaio 2016 tappa obbligatoria è invece il “Presepe Vivente” di Calavano.

 

Prossima tappa del treno della magia? Il mercatino di Natale di Brunico (collegamento da Fortezza) nominata per il secondo anno consecutivo Borgo più felice d’Italia, ospita uno dei più graziosi mercatini dell’Alto Adige. Se poi a qualcuno venisse voglia di lasciare la bicicletta e indossare gli sci i nuovi e veloci treni altoatesini, possono raggiungere direttamente impianti e piste di Plan De Corones.

 

INNSBRUCK

 

Eravamo rimasti con i nasini all’insù, già me li vedo, gli occhioni sgranati di incredulità, le manine dentro le muffole, davanti al più scintillante albero di Natale che ci sia, in riva al fiume Inn, addobbato con 170 mila cristalli Swarovsky, siamo scesi ad Innsbruck, la Capitale delle Alpi, le strade sono pervase del profumo di zenzero, zucchero e cannella, dei sapori del Tirolo; i mercatini del Natale sono sei, duecento in tutto le bancarelle, il più tradizionale è quello del centro storico, con bancarelle addobbate con cura, qui si trovano decorazioni natalizie artigianali, candele e dolci tipici natalizi.

Nei vicoli della città vecchia, addirittura, le fiabe prendono vita: nel magico vicolo delle fiabe, si potranno incontrare fate, giganti e principesse ed un carro teatrale che rappresenta tutti i giorni le fiabe più conosciute….

 

 

Gli amanti dello sci hanno a disposizione il famoso Olympia SkiWorld Innsbruck, uno dei comprensori più grandi dell’Austria, con ben 9 aree sciistiche. 300 km di piste che garantiscono divertimento assicurato sulla neve per gli sciatori più abili e preparati, ma anche per tutta la famiglia, a prezzi davvero convenienti. Lo speciale OlympiaWorld Skipass consente libero accesso ai 9 comprensori sciistici della regione ed è completamente gratuito per i piccoli sciatori sotto i 6 anni, accompagnati da un adulto con skipass.

 

Info: Innsbruck Tourismus; tel. +4351259850; [email protected]; www.innsbruck.info; www.christkindlmarkt.cc.