Dal 25 febbraio il comune di Bari accetta le rihieste di incentivi comunali per l’acquisto di una bicicletta. La somma massima a disposizione per utente è di 250 euro.
Gli incentivi comunali sono previsti all’interno del progetto “Muvt”, che ha lo scopo di incentivare la mobilità sostenibile in città. In alcuni negozi indicati sul sito istituzionale del progetto, si potrà avere uno sconto di 150 euro per una bici tradizionale, 250 euro per una bici a pedalata assistita o 100 euro per una bici ricondizionata.


Come richiedere gli incentivi

Per richiedere gli incentivi bisogna compilare il modulo disponibile sul sito del Comune, che andrà poi presentato in negozio indicando il modello richiesto. Il rivenditore inserirà la domanda sulla piattaforma telematica predisposta, ed entro cinque giorni lavorativi ricontatterà il cliente, che potrà procedere materialmente all’acquisto in caso di accoglimento della domanda da parte del Comune. Il Comune in seguito provvederà a rimborsare i rivenditori dell’equivalente del contributo.


Il bando e il programma sperimentale

I primi 1.000 beneficiari del contributo potranno aderire a un programma sperimentale della durata di quattro mesi che prevede un rimborso chilometrico per il tragitto casa-scuola /casa – lavoro (0,20 € a km per il tragitto casa-lavoro, e 0,04 € a km per altri tragitti all’interno del confine urbano per le biciclette tradizionali e 0,10 €/km e 0,02 €/km per biciclette elettriche o a pedalata assistita), fino a un massimo di 1 € al giorno/100 € in 4 mesi e un sistema di incentivi basati su premi e classifiche comunali (extra-bonus di 50 euro per i 10 beneficiari che avranno percorso più km con bici tradizionale o 100 euro per i primi 5 beneficiari che avranno percorso più km con bicicletta elettrica o a pedalata assistita). Chi può accedere al bando? Possono richiedere gli incentivi tutti i maggiorenni residenti a Bari interessati ad acquistare una bicicletta. L’elenco ufficiale dei rivenditori è già disponibile sul sito istituzionale.

http://www.comune.bari.it/