Il Monferrato vuole diventare l’European Community of Sport 2017

Nei giorni scorsi è stato dato il via ai lavori per la presentazione del Monferrato a questo importante riconoscimento della Comunità Europea, conferito ogni anno alle città e ai territori che promuovano diffusamente la pratica sportiva. Come è stato per Torino capitale dello sport 2015 e Ravenna città europea dello sport 2016.  Il lavoro effettuato negli scorsi mesi durante EXPO2015 ha permesso di presentare il Monferrato come straordinaria risorsa turistica e di avviare il percorso che nei prossimi due mesi porterà a formalizzare il dossier di candidatura, un traguardo che coinvolgerà oltre 30 comuni della vasta area Alessandria-Asti che daranno vita ad una serie di eventi per rilanciare con lo sport la qualità di vita.

La candidatura del Monferrato punterà molto sulle attività, all’aria aperta, il trekking, il ciclo-turismo, il golf e anche giochi popolari come il tamburello, la palla pugno e i giochi della bandiera.

Il verdetto da parte della Commissione europea il prossimo 14 novembre 2016.

 

LA REDAZIONE