Tanti nomi dello sport internazionale erano presenti lo scorso 16 agosto  per inaugurare la nuovissima pista di easy downhill a Torgnon, che dai 2.250 metri dell’arrivo della seggiovia del Collet si snoda, per circa 6 kilometri, su un percorso panoramico fino alla conca di Chantorné a quota 1.850 metri, con un dislivello di 400 metri.

Foto Bici Torgnon DSC_2593

La pista si chiama Family Bike,  in perfetta linea con la nostra politica turistica indirizzata sempre più a una clientela familiare che cerca nella nostra località la possibilità di svolgere attività sportiva adatta anche a bambini e ragazzi –  dice il Sindaco Daniel Perrin, sempre attento a diversificare l’offerta turistica con nuove proposte legate per lo più alla mobilità sostenibile.

“Da quest’anno sono disponibili sul territorio trenta bici elettriche, acquistate dal comune nell’ambito di un progetto europeo – continua Perrin –  e le proponiamo in uso gratuito per alcune ore al fine di diffondere la cultura delle due ruote che, grazie alla pedalata assistita, permettono anche ai meno allenati di scoprire in tutta tranquillità il nostro territorio, percorrendo i chilometri di piste lungo i nostri alpeggi delle Grandes Montagnes”.

  Alle 13,30 presso la partenza della seggiovia del Collet a Chantorné  i campioni sono saliti in bicicletta mentre i partecipanti hanno usufruito dell’impianto di risalita, per l’occasione eccezionalmente gratuito, e raggiunto lo splendido terrazzo naturale dell’arrivo della seggiovia da cui si gode una splendida vista sul Cervino.  Qui c’è stata la cerimonia di inaugurazione, con la benedizione da parte del parroco di Torgnon, Don Tomasz,  alla presenza del Sindaco e delle autorità locali e regionali. Dopo il taglio del nastro, i partecipanti hanno seguito i campioni lungo l’emozionante discesa.

Bici a Torgnon DSC_2541

I vip dello sport  presenti erano Hervé Barmasse, alpinista di fama internazionale, Martina Berta, campionessa del mondo juniores di MTB, Francesco De Fabiani, numerosi podi in Coppa del Mondo di sci di fondo, Corrado Hérin, campione del mondo di downhill, Nadir Maguet, campione del mondo under 23 di sci alpinismo e fresco vincitore della Monte Bianco Sky race, Federico Pellegrino, vincitore della Coppa del Mondo sprint di sci di fondo.

Al termine della manifestazione, tutti al  Ristorante Des Troncs a Chantorné per incontrare i campioni, disponibili ad autografare magliette e gadget.