“In bicicletta non avevo voglia di andare, neppure a piedi e così ho acquistato Charlene per 60 dollari”! Questa la dichiarazione della 20 enne Texana Tania Monroe che per garantirsi 15 minuti di notorietà  ha scelto di rendersi ridicola agli occhi del mondo intero.tania-monroe

Le hanno ritirato la patente per guida in stato di ebrezza e per tutta risposta lei è andata in un negozio di giocattoli e ha acquistato la Jeep di Barbie.

E’ sicuramente una notizia stravagante che apre la Settimana Europea della Mobilità 16-22 settembre nella quale veniamo invitati a ripensare ai mezzi che usiamo per i nostri spostamenti. Choose, change combine è il claim di questa edizione che vuole invitare tutti ad un comportamento più virtuoso.

Non perderti questo:   Estate a Cortina tra percorsi flow e ripidi downhill

L’automobile non è completamente eliminabile, ma certamente possiamo limitarne sensibilmente il suo utilizzo a favore di mezzi quali la bicicletta, il treno, il tram, l’autobus o semplicemente le nostre gambe, se le distanze ce lo consentono. E la Commissione europea rafforza il concetto con un’altro slogan “do the right mix”.

E’ importante che ognuno di noi faccia qualcosa in questa direzione, trovi il giusto mix perchè ne va della salute di tutti!

Ludovica Casellati