Mangiarlo nei chioschi lungo le strade o nelle piadinerie tradizionali ha un sapore davvero fantastico, ma se ve la cavate bene con farina e matterello o avete una nonna che sa il fatto suo, il signor Cassone casalingo è davvero facile da preparare. Le sue varianti per il ripieno all’interno sono infinite. Basta solo usare un po’di fantasia e scegliere quello che più piace… è il gioco è fatto.

Ingredienti per 8 persone:

500 gr di farina
70 gr di strutto
100 ml di latte
100 ml di acqua
2 gr di bicarbonato
5 gr di sale

Preparate l’impasto mettendo la farina in una ciotola, fate un buco al centro e mettete lo strutto, il bicarbonato e il sale. Man mano aggiungete l’acqua e il latte tiepidi. Lavorare l’impasto per dieci minuti, fare una palla omogenea, avvolgerla nella pellicola e lasciarla riposare per un’ora. Poi, prendete la pasta e dividetela in tante palline, in questo caso circa otto-nove, e stendetele con il matterello. A questo punto si passa la parola alla farcitura a proprio piacimento. I classici sono quelli con pomodoro e mozzarella, alle rosole e con salsiccia. Una volta ripieno otterrete una mezza luna pronta da cuocere su una teglia o una padella antiaderente. Buon appetito.

Marzia Caserio