Cosa troverai in questo articolo:

Catalana di pesce rivisitata

Cari lettori di Viagginbici, oggi vogliamo darvi uno spunto per un piatto unico facile e gustoso, la Catalana di pesce, che ci ha insegnato la nostra amica Cristina Mazzone, che ancora una volta stupisce per la sua creatività.

Con piccole quantità di pesci diversi conservati in freezer ha realizzato una catalana di pesce misto gustosissima. Ecco svelato il segreto

Ingredienti

  • trancio di salmone (meglio se selvaggio)
  • un paio di manciate di code di gamberi
  • baccalà dissalato
  • 1 cipolla di tropea
  • qualche gambo di sedano
  • pomodori pachino gustosi
  • 2 carote
  • olio Evo
  • sale e pepe qb.

Come vedete i quantitativi e gli ingredienti non hanno un peso definito, usate quello che avete in casa. La ricetta serve giusto per darvi uno spunto, il resto lo potete fare assecondando il vostro gusto.

ricetta catalana

catalana di pesce misto

Preparazione

Lavate e tagliate le verdure abbastanza sottili. Fate cuocere il pesce a vapore per circa 10′, ricordate di aggiungere i gamberi dopo 5′. Se preparate anche le code di gambero, vi ricordo di togliere il guscio e incidere sul dorso togliendo così la strisciolina di sabbia.

Prendete un bel piatto da portata, mischiate le verdure e spezzettate il pesce. A parte, sbattete dell’olio con sale e pepe e, se desiderate, potete aggiungere qualche goccia di limone, io non lo metto, ma i miei amici sì.

Una buona bottiglia di vino bianco freddo, accompagna divinamente questo piatto e farete una gran figura anche se non siete maghi dei fornelli!

Se volete altre ricette provenienti dalla cucina di Cristina le trovate qui

Cristina Mazzone