Cosa troverai in questo articolo:

Amata per il suo mare la Croazia offre però altri spunti di vacanza, sia gastronomici che sportivi. In particolare per gli amanti della bicicletta, da strada o MTB, l’Istria nordoccidentale è in grado di soddisfare tutte le necessità.

La bici in Istria

L’Istria nordoccidentale comprende le cittadine costiere di Umago e Cittanova, nonché Buie e Verteneglio nell’entroterra. Qui si possono trovare 19 percorsi segnalati per ciclisti di montagna e cicloturisti, 13 percorsi per il ciclismo su strada, bike hotel, campus organizzati per l’allenamento dei ciclisti, eventi ciclistici e gare. Tra i percorsi più conosciuti sicuramente c’è la Parenzana, ma ci sono oltre 500 chilometri di percorsi segnalati su diverse superfici dai sentieri sterrati al macadam all’asfalto. Tra i percorsi più belli vi segnaliamo il percorso del moscato di Momiano (32,8 km), i tesori della riviera umaghese (16,2 km), “Četiri zemlje – Quattro terre” (35,6 km), la riviera dei sapori e della tradizione (14,6 km), il percorso di S. Pellegrino (35,9 km), il percorso di S. Pelagio (34,1 km), il percorso Montanaro (93,5 km), il percorso Salviana (42,6 km) e ovviamente la Parenzana che corre lungo una ferrovia a scartamento ridotto (61 km). Per chi ama la montagna 380 km di percorsi, single trail, salite che partono dal mare e arrivano nell’entroterra. Ci sono anche percorsi dedicati alle famiglie, pedaate sul lungo mare o tra cittadine medievali, tra vecchi fari e ferrovie dismesse, tra resti di torri e fortezze.

Istria Granfondo 2019

Nel weekend del 18-20 ottobre a Umago e Cittanova arriva l’Istria Granfondo 2019. La maratona ciclistica internazionale, giunta all’ottava edizione, si snoda lungo due percorsi: l’Istria Granfondo Small della lunghezza di 91 km e l’Istria Granfondo Classic di 127 km. Entrambi gli itinerari prendono il via e si concludono vicino allo stadio dell’ATP di Umago. Il clou della sfida sarà sabato a Umago quando la gara affronterà tratti pensati per i ciclisti più audaci, mentre la domenica sarà la volta dell’Istria Granfondo Family & Gourmet Tour, un giro ricreativo di 25 km circa che si svolgerà a Cittanova e dintorni, passando accanto al mare, agli uliveti e ai vigneti.

Non perderti questo:   Ischia: il fascino di un'isola tutta da scoprire

Non solo bici

E se si vuole arricchire il week end sportivo con la buona cucina, continua il calendario del gusto con gli appuntamenti autunnali. Sabato 26 e domenica 27 ottobre a Verteneglio l’appuntamento è con le Giornate dei funghi. La manifestazione è rivolta a tutti gli appassionati di funghi, amanti della natura e sensibili alle tematiche ambientali, interessati a conoscere e approfondire il mondo micologico. Dall’8 all’11 novembre a Momiano si terrà la Martinje – Festa di San Martino. Un appuntamento per celebrare il patrono della cittadina, ma anche per festeggiare il vino novello. Momiano è considerata l’oasi del moscato dolce e i suoi dintorni ospitano alcuni dei nomi più importanti della produzione vinicola della Croazia, famosa anche per le malvasie e i terrani. Oltre alle degustazioni nelle cantine vinicole, la festa ospiterà la Vetrina del moscato. E se si vuole assaporare la prelibatezza di questi luoghi, da non perdere la sogliola bianca. Trattorie e ristoranti in questo periodo propongono nei loro menu piatti a tema: ricette della cucina tradizionale permettono di assaporare il pesce abbinato a diversi altri prodotti locali della zona, in primis l’olio di oliva.

www.coloursofistria.com