Ecco l’estate, finalmente, quale modo migliore per renderle onore, se non con la bicicletta? Troverete i nostri consigli per il fine settimana in bici per dare il benvenuto al giorno più lungo dell’anno, con breve descrizione degli eventi e i link utili per iscriversi e partecipare.

SELLARONDA BIKE DAY  sabato 23.06.2018

Sabato, 23/06/2018 dalle ore 8:30 alle 15:30 tutti i passi dolomitici attorno al Sella (Sella, Gardena, Pordoi e Campolongo) saranno riservati ai ciclisti.
Per la prima volta il Sellaronda Bike Day avrà luogo di sabato; troverete maggiori approfondimenti al nostro articolo Dolomiti, patria delle manifestazioni in bicicletta.

FIRENZE

La magia di Firenze al sorgere del sole in sella alla propria bici.
Per assaporare una città più a misura delle persone che la vivono. Pedalare godendo del silenzio e della tranquillità delle strade libere dal traffico motorizzato, per toccare con mano la bellezza di Firenze…ciclabile!
Ci ritroveremo alle 5:30 per ammirare l’alba da Ponte Vecchio per poi partire alla scoperta della città incantata e fare colazione tutti insieme. Il modo migliore per dare il benvenuto all’estate!

CATANIA

5ª LICANTROBIKE (passeggiata in bicicletta al chiaro di luna) per le vie di Catania, alla scoperta di ciò che rimane delle eruzioni laviche dell’Etna, in alcune zone della città. l punto di ritrovo è fissato a Catania in Piazza Trento (dietro il chiosco) alle ore 20.00.

VALMALENCO

All’interno della manifestazione Valmalenco3days, domenica 24 giugno dalle ore 9, TOUR E-BIKE con degustazione vino. Splendida pedalata tra i vigneti della Valtellina, con visita in cantina “Nera” e degustazione vini di produzione locale. Il percorso si sviluppa sul “Sentiero Rusca” che scende verso Sondrio per poi proseguire in direzione di Teglio sulla bellissima “Via dei Terrazzamenti”.
Il rientro sarà organizzato con una navetta.

FOBELLO (VC)

A Fobello l’ultima domenica 24 giugno, Sentiermangiando, passeggiata enogastronomica lungo sentieri panoramici con degustazione di cibi tipici di Fobello. Fobello è un paesino di montagna, situato a 873 metri di quota nella valle Mastallone, una valle laterale della Valsesia, in un contesto paesaggistico ben preservato, tutelato dal parco dell’Alta Valsesia. Il piccolo e accogliente centro storico custodisce ancora moltissime tradizioni, ad esempio l’arte del puncetto, ovvero “piccolo punto”, che consiste in una serie innumerevole di piccoli nodi sovrapposti ed alternati in modo da formare un pizzo prezioso dai motivi geometrici.

Da visitare l’interessante museo Lancia, intitolato al fondatore della prestigiosa casa automobilistica torinese che porta il suo nome.

Buone pedalate a tutti e continuate a seguirci!