Cosa fa la differenza quando si viaggia in bicicletta?
GPR_1746

Scelta la tipologia di bicicletta per viaggiare è il caso, comunque, di fare attenzione ai dettagli. Sono questi che possono fare la differenza tra una bicicletta comoda e una scomoda, in definitiva possono sancire la riuscita migliore del viaggio. Come regolarsi allora? Ci sono telai di diversi materiali, non è solo questione di prezzo ma anche di praticità e, fra tutti, l’alluminio è il più diffuso per diversi motivi. Però attenzione anche a dove ci si appoggia sulla bici: sella, manubrio e pedali danno quella che gli esperti di marketing automobilistico chiamano “esperienza di guida”. E se si fatica le differenze si sentono ancora di più. Ma si può anche decidere di non comprare una bici nuova ma adattare ciò che si ha già. Ecco l’approfondimento sul nostro partner tecnico cyclinside.com