La stagione estiva bussa alle porte e risveglia la voglia di vacanza: le temperature che si alzano fungono da richiamo per i turisti e, se ancora avete dubbi sulla destinazione da scegliere per trascorrere qualche giorno di relax, siamo pronti a fornivi preziosi consigli per liberarvi dai dubbi. Quale è la regione che apre le sue grandi braccia per accogliere i suoi ospiti? La risposta è semplice: l’Emilia Romagna che – con la sua bellissima Riviera – è meta ambita anche (e soprattutto) dagli amanti dei pedali.
Infatti, è proprio il caso di dire “ciclisti di tutto il mondo, unitevi… e scegliete Riccione per le vostre vacanze!”.
La “Perla Verde dell’Adriatico” è perfettamente attrezzata per accogliere proprio coloro che sono inseparabili dalle loro biciclette, tanto è vero che qui sono ormai noti i “Bike Hotels” e gli eventi dedicati a chi ama il cicloturismo e, in un click, sarai già proiettato virtualmente in pianure, colline e montagne le cui strade sono tracciate, da sempre, dalle ruote delle biciclette.
Non a caso, l’Emilia Romagna è terra natia di numerosissimi professionisti che del ciclismo hanno fatto la loro più grande passione e si sono affermati ad alti livelli in questo sport.

La scelta perfetta è il “Riccione Bike Hotel”

“Hai voluto la bicicletta? E, mo’ pedala!” dice un famoso proverbio che, mai come in questo caso, è calzante. Se ami il ciclismo, non potrai che optare per un Bike Hotel, e per scoprire quali sono le motivazioni principali per fare questa scelta, ti consigliamo di dare un’occhiata alla pagina web dedicata a Riccione Bike Hotel.

In questo modo, si avrà la possibilità di condividere la propria passione per la bicicletta e scoprire i migliori itinerari da percorrere.
Infatti, i Bike Hotels sono strutture gestite da ciclisti professionisti che interpretano e rispondono perfettamente alle esigenze di ogni loro ospite, perché ne conoscono i desideri e le richieste in base alle quali offrono i propri servizi, rendendo gli stessi perfetti per i “colleghi” che vogliono soggiornare in questa categoria di alberghi.
E, proprio per garantire un servizio professionale e di qualità, i proprietari dei Bike Hotel mettono a disposizione dei ciclisti delle guide preparate e qualificate, grazie alle quali vengono illustrati i percorsi, diversificati in base alle esigenze di ognuno.
La guida compone il percorso in base alla forma fisica del ciclista ed alle sue personali caratteristiche: questo è un vantaggio importante che consente ad ogni sportivo di avere una “propria strada”, corrispondente – in pratica – ad un percorso personalizzato.
Riccione merita di essere scoperta e farlo in bicicletta è un’esperienza capace di coniugare la passione alla natura, allo sport, alla cultura e – perché no – anche alla storia.

Non perderti questo:   Dal 22 settembre La Francescana, Giro d’Italia d’Epoca

Cicloturismo a Rimini: La provincia che viaggia su due ruote

Principale città della meravigliosa Riviera Romagnola, Rimini vanta una storia importante ed un patrimonio architettonico, storico ed artistico di rilievo. Per questo, un giro in bicicletta in questo capoluogo di provincia è l’ideale per scoprire le bellezze monumentali e architettoniche.
Anche qui le strutture specializzate sono ben organizzate per gli amanti delle due ruote che non hanno il fiato corto: per ammirare panorami mozzafiato ed immergersi nella storia ultracentenaria della città, ti basterà una bici e tanta voglia di scoprire posti nuovi ed incantevoli.
Anche su Rimini Bike Hotel troverai tutte le informazioni necessarie per dare il via alla tua vacanza da sogno.
Sul territorio di Rimini e nelle zone circostanti si può trovare una vasta gamma di Bike Hotels, strutture alberghiere per i ciclisti che consentono ai visitatori di spostarsi velocemente e di raggiungere in sella alla propria bici le location romagnole più belle e attraenti.
E, se ti stai chiedendo quale sia un motivo valido per esplorare in bicicletta luoghi prima sconosciuti, ti rispondiamo con una domanda: hai mai sentito l’odore della libertà? Bene, uno dei tanti vantaggi del pedalare è proprio quello di sentirsi liberi e di rilassarsi ascoltando ciò che la natura o la città hanno da dire. Allora non resta che partire alla scoperta della bella e divertente Emilia Romagna!

Bike Hotels e cicloturismo in Emilia-Romagna: conclusioni

Rimini e Riccione sono due città che offrono spunti importanti per ogni ciclista o – più semplicemente – per tutti coloro che hanno voglia di intraprendere un’avventura in bici. Buona pedalata!