Uno dei più grandi gruppi della grande distribuzione francese(3500 punti vendita), Les Mosquetaires, sta facendo vivere ai propri clienti un’esperienza originale:

fare la spesa usando la bicicletta

Il progetto è stato chiamato Koursavelo

 

Una quarantina di punti vendita Bricomarché e Intermarket diffusi in tutta la Francia, offrono ai loro clienti la possibilità gratuitamente di richiedere  una carrello che viene agganciato alla parte posteriore della loro bici. Il carrello Koursavélo è stato appositamente sviluppato e progettato per essere fissato in modo sicuro al telaio di una bicicletta sotto il sedile. Questo trolley molto stabile, standardizzato e omologato, può trasportare fino a 30 kg di spesa, pari alla fornitura di una famiglia di 3-4 persone.

 viagginbici koursavelo

Questo carrello è dotato di due borse termiche che consentono ai consumatori di portare prodotti freschi. Gli unici requisiti per beneficiare di un prestito, tra le 24 e 48 ore, sono di versare un deposito cauzionale e accettare di rispondere ad alcune domande circa l’uso di trasporto Koursavélo.

 

La considerazione che i manager del gruppo Les Mousquetaire hanno fatto è che quasi l’82,3% dei francesi sono “anche”  ciclisti, l’ 88% abitano nelle aree urbane e fanno la spesa a piedi. La bicicletta risolve anche il problema del peso e consente una spesa a impatto 0!

 

Ludovica Casellati