Eventi su treni turistici, escursioni a piedi ed in bicicletta legate a vecchi tracciati ferroviari. Quando? Il 26 e 27 maggio. Chi la promuove? L’Alleanza per la Mobilità Dolce, che comprende 22 diverse associazioni. Come si chiama? Giornata delle Ferrovie delle Meraviglie.


La giornata si colloca all’interno dei tre mesi di eventi della Primavera per la Mobilità Dolce, e ha lo scopo di sottolineare e rivalutare la bellezza di antiche ferrovie e vecchi tracciati, che chiedono di essere valorizzati come linee turistiche o trasformate in dolci greenways su cui camminare e pedalare.
In particolare il clou degli eventi sarà in Irpinia, in occasione della riapertura integrale della ferrovia storica Avellino Rocchetta S. Antonio. L’evento si chiama “Venga la Ferrovia…” e in calendario prevede un convegno, una mostra, un film in tema, oltre al tour “Cantine aperte”, escursioni e il viaggio lungo la vecchia ferrovia.

Non perderti questo:   AIDA, l'Alta Italia da attraversare in bici

Giornata Ferrovia delle meraviglie logo
Ricordiamo anche altri appuntamenti tra cui il 25 maggio ad Avellino dove si terrà un convegno su “Ferrovie Turistiche e mobilità dolce e rigenerazione territoriale” per ragionare di turismo, di tutela e comunità locali.
Proseguono per il mese di maggio tanti eventi della Rete dei Cammini nel decennale dei Cammini Francigeni con tanti percorsi e passeggiate. Dal 23 maggio parte il CamminaNatura, terza edizione delle Giornate Nazionali Guide Escursionistiche, in collaborazione con Legambiente, con centinaia di escursioni guidate gratuite fino al 3 giugno.
Altre notizie su mobilitàdolce