Mauro Fumagalli marchigiano di anni….e una grande passione per la bicicletta.

Cos’è Marchebikelife?

marchebikelife– Marchebikelife è un laboratorio di cicloturismo, specializzato nel creare Eventi e tour in bicicletta attraverso tematiche che vi permettono di scoprire arte, cultura, colline, borghi antichi, il made in Marche e la spiritualità e la meditazione di una Regione a fiaba…le Marche.

Tour guidati o creati su misura sulle esigenze dei clienti, vacanze in bicicletta in Italia, all’Estero e nelle Marche per tutti: gruppi, famiglie, aziende e singoli.

Si può dire che hai fatto della tua passione un lavoro?

– La mia storia è quella di aver trasformato un lungo periodo della mia vita percorrendo tanti km in sella ad una bici, fatto molti sacrifici, visitato luoghi magnifici e vissuto esperienze uniche che solo la strada e una bicicletta ti possono dare. Oggi, a distanza di tanti anni, mi ritrovo ad riaprire le tasche della mia maglia da corridore e sempre con grande passione e dedizione trasformare un’importante esperienza sportiva in un’opportunità di nuovo business. Il tutto nasce da diversi spunti e idee raccolte in giro per il mondo con la bici, ho analizzato queste risorse raccolte, il fenomeno del cicloturismo internazionale e ho deciso di elaborare tutti questi appunti custoditi gelosamente nella mia Moleskine in un progetto di Cicloturismo.

Sei l’unica voce forte nel mondo della comunicazione e social che promuove il cicloturismo nelle Marche. Come mai?

cicloturismo marche– Nelle Marche il Cicloturismo può solo che crescere, i dati Europei parlano e lanciano messaggi molto forti e chiari. Noi di Marchebikelife ci stiamo adoperando affinché le Istituzioni( Regione, Provincie e Comuni ) possano capire che il Cicloturismo può essere un segmento molto importante per creare nuovi posti i lavoro, destagionalizzare il turismo, promuovere un territorio ancora poco conosciuto, fare opera di sviluppo delle zone Rurali abbandonate, riqualificare alcune strutture ormai abbandonate, ridisegnare una viabilità Green, impattare meno sull’Ambiente e tanto altro. Il problema che ad oggi le tante piccole realtà che tentano di lavorare su questo segmento non hanno ancora la mentalità di fare rete e sfruttare un’opportunità grande data dal bellissimo territorio.

Hai organizzato e pedalato la Marche London Bike ride, ci spieghi cos’è?

marche london bike rideLa #BikeLongRideMarcheLondon è una Cicloturistica affrontata da 4 CicloAmbasciatori che hanno percorso 2.100 km percorrendo alcune piste ciclabili d’Europa al fine di promuovere di tappa in tappa gli stili di vita, le eccellenze e l’enogastronomia della Regione Marche, una sorta di Fiera itinerante che in 15 giorni ha attraversato 4 Nazioni e mezzo continente. La “Marche – London” è stata da me ideata, creata e pedalata, al fine di promuovere le Marche e la Mobilità Dolce e Sostenibile nei circuiti del Cicloturismo Internazionale, far conoscere una Regione che può dare molto alle mete del Cicloturismo.

 Qual’è stata la soddisfazione più grande che hai vissuto nell’arco di questa long ride?

#BikeLongRideMarcheLondonLa soddisfazione piu’ grande che ho vissuto in questa “Marche – London” è stato appunto essere riusciti a conseguire l’obiettivo finale cioè arrivare a Londra in bicicletta, ed essere riuscito a far condividere il progetto con una grande quantità di Istituzioni forti che dovrebbere dare man forte a questi progetti di sviluppo del Cicloturismo, della bicicletta come mezzo per tutti e del territorio.

marche londra in bicicletta Progetti futuri?

Non perderti questo:   Dai rifiuti una nuova idea: la ricicletta

Abbiamo già in cantiere la seconda edizione e altre BikeLongRide con altre importanti destinazioni, perché la promozione di un territorio non si deve mai fermare e ha bisogno sempre di ridisegnare le tattiche e le strategie sulla base de flussi turistici. Noi di Marchebikelife saremo un propulsore nella promozione di iniziative legate al Cicloturismo e i Clienti non li aspettiamo….abbiamo tanto e andremo da loro a presentarci.

W la bici.