Venghino ciclisti, venghino. Il momento per entrare con uno sconto imperdibile a Expo è il 5 luglio. Domenica prossima infatti la protagonista dell’esposizione universale milanese è la bicicletta.

Expo 2015 inaugurerà le vie d’acqua nord con una biciclettata collettiva. Per chi arriva sulla due ruote nel sito espositivo l’ingresso costerà 10 euro (contro i 39 euro da listino).

Quattro amministrazioni locali, ovvero Rho, Arese, Bollate e Garbagnate, sono coinvolte nell’evento e hanno richiesto l’agevolazione per premiare i visitatori che scelgono di pedalare.

Ogni comune ha stabilito ora e luogo di ritrovo per la biciclettata, che partità dai territori indicati.

A Rho il ritrovo è alle 10 a piazza San Vittore. In alternativa l’appuntamento è a Garbagnate Milanese alle 9.30 (partenza alle 10), oppure a Lainate (dal velo point lungo il canale Villoresi a Villa Litta, alle 9.45), e ancora alla stazione di Bollate nord o al parcheggio dell’ex Alfa Romeo di Arese.

Non perderti questo:   Inaugurata la ciclabile Nomentana a Roma

Il programma per gli #Expociclisti prevede l’ingresso dal varco 6 e l’acquisto del voucher scontato, per poi assistere alle 12 a una breve cerimonia di inaugurazione delle vie d’acqua con il commissario unico Expo Giuseppe Sala.

Viagginbici.com ha stilato la guida definitiva e gratuita per girare Milano a 360 gradi durante l’Expo, rigorosamente a due ruote. MilanoinBici è online e racchiude dei tragitti mozzafiato: la Milano di Cristallo, Segreta e Misteriosa, in Liberty verso la Martesana, i due Navigli o Expo, le tracce GPX facilmente scaricabili. 

In tutte le pensiline del BIKEMI, il bike sharing del Comune di Milano, campeggerà il Qrcode per scaricare la guida.