Le più belle ciclabili d’Alto Adige con bici e treno

La stagione ciclistica in Alto Adige inizia presto: già in marzo e aprile si riesce a pedalare sulle ciclabili a fondo valle. La primavera è ideale per esplorare le ciclabili della Val Venosta, di Merano e di Bolzano e dintorni.

A metà aprile incomincia la fioritura delle mele e il paesaggio si tinge bianco e rosa. Peter Eisenkeil, albergatore e ciclista appassionato racconta: “È così rilassante pedalare attraverso i meleti in fioritura e respirare l’aria fresca senza fretta. A destra e alla sinistra la natura si risveglia e ci regala nuova energia per affrontare la vita di ogni giorno.”

[adrotate banner=”23″]

Di solito, a inizio stagione non siamo ancora molto allenati e non conviene fare itinerari lunghi senza una certa condizione fisica. Per fortuna in Alto Adige c’è la Bikemobil Card che consente la combinazione di gita in bici e l’utilizzo del treno. “La Bikemobil Card Card include l’utilizzo illimitato di tutti i mezzi di trasporto pubblico per uno, tre o sette giorni consecutivi. Durante il periodo di validità la carta consente di noleggiare una bicicletta, per una sola volta (e quindi solo per un giorno), presso i punti di noleggio situbici treno in alto adigeati lungo le stazioni ed in numerosi altri punti distribuiti sul territorio, recanti il contrassegno Bici Alto Adige. È un offerta molto valida per scoprire la nostra regione sia in bici che in treno!”, dice Peter.

Non perderti questo:   La storia della bici al Museo della figurina

La bikemobil Card è disponibile a partire dalla primavera 2015, dato che i primi punti di noleggio bici partecipanti riapriranno a partire da aprile.

Con la bikemobil Card è consentito l’utilizzo dei seguenti mezzi di trasporto pubblico:

  • i treni regionali dal Brennero fino a Trento e da Malles fino a San Candido
  • gli autobus del trasporto locale (urbani, extraurbani e citybus)
  • le funivie verso Renon, Maranza, San Genesio, Meltina e Verano
  • il trenino del Renon e la funicolare della Mendola
  • l’AutoPostale Svizzera tra Malles e Müstair e tra Müstair e Tschierv

La bicicletta noleggiata può essere restituita in uno dei qualsiasi punti di noleggio partecipanti all’iniziativa SENZA SOVRAPPREZZO, mentre non è consentito trasportare la bicicletta su autobus o treni.

Prezzi

  • 1 giorno: adulti 24 €, Junior (sotto 14 anni) 12 €
  • 3 giorni: adulti 30 €, Junior (sotto 14 anni) 15 €
  • 7 giorni: adulti 34 €, Junior (sotto 14 anni) 17 €
  • I bambini di età inferiore a 6 anni viaggiano gratis sui mezzi di trasporto pubblico.

Tutte le informazioni sulla vacanza in bici in Alto Adige e alloggi si trovano su www.bikehotels.it

La redazione