E’ stato un campione indimenticabile del mondo del ciclismo, Eddy Merckx, il belga soprannominato “Il cannibale”, tra le tante vinse cinque Tour de France e cinque volte il giro d’Italia, una Vuelta a Espana e quattro campionati del mondo. A lui è stata dedicata la maratona ciclistica su due percorsi di lunghezza diversa organizzata per il 9 settembre a Fuschlam see nel salisburghese, arrivata alla dodicesima edizione. Il percorso tocca dieci laghi tra cui Trumerseen, Wolfgangsee, Mondsee e Fuschlsee. Sempre il 9 si terrà anche il primo raduno ciclistico aperto a tutti “Jedermann”, su questo percorso non è prevista una classifica ufficiale ed è consentito l’uso di ogni tipo di bicicletta, mentre per l’8 settembre è prevista una pedalata di beneficenza.
www.eddy-merckx-classic.com


La gara: partenza e arrivo a Lido Fuschlseebad dalle 8,00, il percorso lungo è di 169 km e 2.069 metri di dislivello, il medio è di 106 km con 1.593 metri di dislivello, il raduno Jedermann è di 63 km e 918 metri di dislivello.

Non perderti questo:   Il 15 settembre di 100 anni fa nasceva Coppi


Alpencup 2018

Anche quest’anno la maratona ciclistica Eddy Merckx Classic sarà la gara finale della Alpencup. La Alpencup è composta da tre diverse maratone ciclistiche che nel 2018 si svolgeranno per la terza volta solo nel Salisburghese e nel Salzkammergut. La prima gara della coppa è stata la “Amadé Rad-marathon” di Radstadt disputata nel mese di maggio, seguita dalla maratona dei cinque laghi “Mondsee 5 Seen Rad-marathon” a fine giugno. Come negli anni precedenti, la gara finale della Alpencup si disputerà nell’ambito della maratona ciclistica Eddy Merckx Classic con premiazione al termine della gara. La classifica è suddivisa secondo la distanza in due categorie: breve e lunga.

www.radmarathon.com