Giovedì 5 dicembre Aste Bolaffi venderà all’asta la maglia gialla del Tour de France del 1952 di Fausto Coppi, nell’anno in cui si ricordano i cento anni dalla nascita del “Campionissimo”. Un cimelio raro e stimato sui 20.000-25.000 euro. La vendita sarà uno dei lotti di punta dell’asta di Sport Memorabilia, in programma in modalità internet live sul sito di Aste Bolaffi (www.astebolaffi.it).
La maglia fu donata da “Pinella” De Grandi, meccanico del ciclismo del dopoguerra, al suo amico Pierino Francese, titolare di una bottega di sartoria a Pezzana (Vercelli), che ospitava il locale Fausto Coppi Fan Club. Passata in eredità ai figli e nipoti è stata custodita per oltre 60 anni in una casa francese.

Non perderti questo:   Sesta edizione della Granfondo ciclismo di Yunnan

La maglia

Maglia gialla Le Coq Sportif a maniche corte, del leader del 39esimo Tour de France del 1952, Fausto Coppi. Sul fronte ha due tasche con bottoni e ricamo hd, iniziali di Henri Desgrange, fondatore della corsa a tappe francese; sul retro due tasche con bottoni. Unite alla maglia due letterine scritte da “Pinella” al signor Francese e una cartolina fotografica autografata da Coppi.