Le colline roerine sono rinomate per il fitto percorso sentieristico, quelli che vengono chiamati i “Sentieri del Roero”. Negli ultimi anni l‘Ecomuseo delle Rocche del Roero ha attivato una serie di sentieri tematici che permettono di conoscere le bellezze del territorio e i punti di maggiore interesse. Che sia a passeggio, trekking o in bicicletta, a tutti vengono messi a disposizione la cartina, la traccia GPS e la nuova app per smart devices “izi.Travel”, la piattaforma di audioguide gratuita che permette di essere seguiti passo per passo nel proprio percorso, di trovare i punti di interesse e di scoprire storia e segreti del proprio itinerario.

I Paesi del Roero

Il Roero è un territorio di collina del basso Piemonte, che fiancheggia la sponda sinistra del fiume Tanaro, che lo separa dalle Langhe fino a lambire le province di Torino e di Asti. Le coltivazioni ed i borghi storici si inseriscono in una natura ancora selvaggia fatta di folta vegetazione ed aspre colline. Fu la nobile famiglia astigiana dei Roero a dare il nome al territorio, di cui nel Medioevo possedevano la maggioranza dei castelli e delle terre.
Sul sito www.ecomuseodellerocche.it potrete trovare una panoramica delle attività di queste zone e una nota su tutti i paesi del Roero che noi intanto vi segnaliamo: Baldissero d’Alba, Bra, Canale, Castignito, Castellinaldo, Ceresole d’Alba, Cisterna d’Asti, Corneliano d’Alba, Govone, Guarene, Magliano Alfieri, Montaldo Roero, Montà, Monteu Roero, Monticello d’Alba, Piobesi d’Alba, Pocapaglia, Priocca, Sanfrè, Santa Vittoria d’Alba, Santo Stefano Roero, Sommariva del Bosco, Vezza d’Alba.

Centro Outdoor

Il Centro Outdoor Valle delle Rocche ha focalizzato la sua attenzione sul mondo bike, è nato così un piccolo Bike Park con un circuito mtb-xc, una pump track illuminata ed una pista da dual-slalom ricca di salti e sponde. Sono a disposizione poi servizi specifici per i bikers che vanno dal noleggio biciclette, all’officina self-service e lavaggio bici.

Percorsi e bike

Come abbiamo detto ci sono percorsi per tutti i gusti, 300 km di itinerari mappati per MTB, itinerari ad anello, facili, difficili, quattro Gran tour Mtb e la Gran fondo Roerocche, ma oggi vi proponiamo degli itinerari in e – MTB.
Sentiero del Lupo – Montà – 2h 40min – km 10,80 – dislivello 140 m – Difficoltà: F (Family) oppure MD (Mountain Bike Difficile). Il Sentiero del Lupo è così chiamato per via del toponimo della borgata isolata che attraversa, Caialupo, lungo la via che serpeggia nell’austero bosco noto già ai tempi dei romani come silva popularis.
Sentiero del Gioco – Santo Stefano Roero – 1h 40min – km 5,20 – dislivello 190 m – Difficoltà: EF (Escursionista Facile). Il Sentiero del Gioco è un percorso naturalistico che parte dal centro storico di Santo Stefano Roero, costeggia ripidi anfiteatri di Rocche e si affaccia su pregiati vigneti.
Sentiero della Castagna Granda – Monteu Roero – 2h – km 7,50 – dislivello 140 m – Difficoltà: F (Family) o MD (Mountain Bike Difficile). Il Sentiero della Castagna Granda è percorso agevole che, dopo un breve tratto di bosco raggiunge la radura della castagna granda, un esemplare di castagno monumentale di oltre 400 anni la cui circonferenza supera i 10 metri.

Non perderti questo:   Pedalare a Merano tra ciclabili e percorsi MTB

Gli appuntamenti in bici

Domenica 1 giugno e domenica 29 settembre a Vezza d’Alba, “In bici nel Roero, tra castelli e panchine giganti”. Una giornata outdoor in MTB o E-bike pedalando tra le colline del Roero alla ricerca di castelli che un tempo furono residenze sabaude e di moderne Big Benches sulle quali riposarsi qualche minuto. E ci sarà anche il tempo per una visita e un assaggio da produttori locali, cantine e aziende agricole locali. Lunghezza: 30 km; dislivello: 700 m; difficoltà: facile -media; terreno: strade bianche, sentieri e alcune strade asfaltate secondarie. Possibilità di noleggiare mountainbike, e-bike con consegna sul luogo di partenza.
Domenica 16 Giugno 2019 a Vezza d’Alba, “In bici nel Roero, tra natura e grandi vini”. Una giornata di mountainbike o E-bike, all’insegna dell’outdoor tra vigneti e colline che danno vita ai tipici vini del Roero. Esperienza da condividere con amici in sella ad una bici, degustando un buon bicchiere di vino e parlando con i produttori locali. Degustazioni in cantine e aziende agricole locali. Lunghezza: 30 km; dislivello: 600 m; difficoltà: media; terreno: strade bianche, sentieri e alcune strade asfaltate secondarie. Possibilità di noleggiare mountainbike, e-bike con consegna sul luogo di partenza.