Cosa troverai in questo articolo:

Cari lettori di Viagginbici, eccoci con i nostri suggerimenti per il prossimo fine settimana, il primo di primavera, che vede protagoniste due ciclo-storiche; migliaia  di siti italiani aperti per le giornate Fai di Primavera e per gli amanti dei giardini invece, si potrà assistere alla fioritura di migliaia di tulipani! Troverete come sempre una breve descrizione degli eventi ed i link con gli approfondimenti.

Milano

4 GIORNI, 3 TAPPE PER COPRIRE 330 KM: ci saremo anche noi di Viagginbici alla “GRAN CORSA di Primavera da Milano a Sanremo”, una rievocazione ciclo-storica, alla quale sono ammesse solamente biciclette costruite prima del 1930, la bici con cui parteciperemo è del 1928!

Le biciclette della “GRAN CORSA di Primavera da Milano a Sanremo” hanno particolarità di non avere il cambio. Il cambio nel 1930 non era ancora stato inventato. Le biciclette montavano una ruota posteriore con 2 rapporti, 1 per lato: uno per la pianura e uno per la salita.

Arezzo

Si corre l’Ardita, la più affascinante ciclostorica d’Italia, quella dell’Alpe di Poti. Appassionati dei pedali e sportivi, inforcano bici e maglie vintage di ogni tipo. Domenica 24 marzo, pedaleranno tra paesaggi strepitosi e panorami mozzafiato tra il complesso montuoso a ridosso della città di Arezzo.
Da venerdì 22 marzo, la città accoglie “Bicinfiera”, festival del ciclismo con tanti appuntamenti diversi come la Mostra Scambio di bici storiche, ricambi, accessorie e abbigliamento vintage o il Museo delle biciclette con importanti collezioni. Previsti anche percorsi gourmet, dibattiti, presentazioni di libri, cene, tour guidati.

Non perderti questo:   Pedalando per Francoforte gli itinerari in bici in città e nei dintorni

Vescovana, Padova

Dal 23 marzo “I bulbi di Evelina Pisani”. Una meravigliosa fioritura di 100mila tulipani olandesi che si mescoleranno, come in un quadro impressionista, all’erba e ai fiori spontanei del giardino della Villa Pisani Bolognesi Scalabrin.

Tutta Italia

Sabato 23 e domenica 24 marzo, tornano le giornate del Fai di Primavera. Questa edizione vedrà protagonisti 1.100 luoghi aperti in 430 località in tutte le regioni, grazie alla spinta organizzativa dei 325 gruppi di delegati sparsi in tutte le regioni; delegazioni regionali, provinciali e Gruppi Giovani  e grazie ai 40mila Apprendisti Ciceroni. Lasciati emozionare dalla bellezza del patrimonio d’arte e natura italiano.