IN TUTTA ITALIA PER I MUSEI GRATIS

Come ogni prima domenica del mese, il 3 luglio tutti i musei e le aree archeologiche statali saranno gratuiti al pubblico. Un’ottima occasione per esplorare il nostro patrimonio culturale! Molti musei, inoltre, festeggiano la notte dei musei sabato 2 luglio, rimanendo aperti per tutta la serata al prezzo simbolico di un euro.

Info ed elenco dei luoghi: nottedeimusei.it beniculturali.it

ROMA

Durante le dolci notti romane d’estate l’antico cuore storico di Roma sarà eccezionalmente visitabile ogni venerdì sera fino al prossimo autunno attraverso la bella iniziativa “La Luna al Foro Romano”, il tutto grazie al nuovo impianto di illuminazione a led di ultima generazione promosso dalla Soprintendenza Archeologica e realizzato da Acea, inaugurato per la prima volta in occasione del Natale di Roma utilizzando luci di tonalità che vanno dal bianco oro al bianco morbido.

Questo straordinario itinerario notturno di circa 75 minuti costeggerà le basiliche Emilia e Giulia, la Curia, per arrivare al Vicus Iugarius, da cui si gode una spettacolare vista del Tempio di Saturno; si accederà quindi nella chiesa altomedievale di Santa Maria Antiqua, da poco riaperta al pubblico con il suo spettacolare ciclo di affreschi.

Info: tel:0636005281  [email protected]

VAL SARENTINO (BZ)

Sabato 2 luglio torna la classica “Almrausch & Edelbike”, escursione ecologica d’alta quota in mountain bike, giunta alla sua settima edizione: l’occasione giusta per scoprire la bellissima Val Sarentino (Bz). Info: sarntal.com 

Venerdì 1 luglio da Spoleto a Norcia lungo la ex ferrovia 

http://cicloappuntamenti.forumfree.it/?t=72690198&st=15#lastpost

MARATONA DLES DOLOMITES

E’ l’appuntamento più atteso tra i bikers: domenica 3 luglio 9000 ciclisti provenienti da 65 nazioni, scelti tra le oltre 33.000 richieste di adesione, partiranno per soddisfare la loro voglia di pedalare sulle strade delle Dolomiti, patrimonio mondiale dell’umanità. La partenza della 30 edizione sarà come sempre alle 6.30 a La Villa e l’arrivo a Corvara. Nel mezzo i ciclisti affronteranno le salite e i passi che hanno fatto la storia del ciclismo: Pordoi, Sella, Campolongo, Falzarego, Gardena, Valparola e Giau, tutti chiusi al traffico. i percorsi sono tre: Lungo di 138 km con 4230 m di dislivello, Medio di 106 km e 3130 m di dislivello e il Sella Ronda di “soli” 55 km e 1780 m di dislivello. Una curiosità, il ciclista meno giovane è Floriano Nardini, di Roma, nato il 4 febbraio del 1933!

Non perderti questo:   Alla scoperta dell'Istria nordoccidentale in bicicletta

http://www.maratona.it/it/

 

VENETO E TRENTINO ALTO ADIGE PER L’ESTATE

Dodici valli e un solo paradiso per chi ama la bicicletta: per chi ama la mountain bike, l’e-bike e il freeride ha a disposizione percorsi tra i rifugi, piacevoli escursioni tra le malghe e i pascoli: sono addirittura 700 i chilometri mappati nella sola Cortina d’Ampezzo; più di 1000 con 35mila adrenalinici metri di dislivello quelli dell’Area Bike tra la Val Gardena e l’Alpe di Siusi. Ogni percorso è tracciato e concepito per offrire l’esperienza perfetta: per orientarsi e fare la propria scelta si può utilizzare l’avanzato configuratore sul sito www.dolomitisupersummer.com e comporre la propria vacanza ideale: sportiva, in famiglia, a battito lento, medio e forte. Ogni modulo mette a disposizione tutte le informazioni che servono: impianti di risalita, dettagli tecnici, possibilità di prenotare.

Gli amanti delle salite troveranno pane per i loro denti nel tour Sotto “Le Odle” della Val Gardena; gli amanti del freeride puro possono godersi un tracciato di oltre 5 km che scende lungo i pendii della mitica Tognola Uno di fronte alle Pale nella Bike Arena di San Martino di Castrozza, mentre chi ama le discese può cimentarsi nei mille metri del Single Trail Plose in Valle Isarco. 

Per i più allenati, Giro Bike Tour di Sextner Dolomiten e il possente Sellaronda MTB Tour: quattro valli dolomitiche e decine di chilometri di percorso, sui tracciati che ospitano gli eventi bike che fanno delle Dolomiti una tappa obbligata del calendario internazionale.

Le card Dolomiti Supersummer sono di tipologie differenti: sono tutte nominali e offrono l’accesso agli impianti per un giorno, oppure per tre giorni a scelta su quattro o a cinque su sette. I bambini e i ragazzi hanno tariffe speciali e ci sono offerte vantaggiose per le famiglie. 

Tutte le tipologie di abbonamento sono disponibili sul sito 

www.dolomitisupersummer.com