Cari lettori, siamo già giunti all’ultimo fine settimana di settembre/primo ottobre 2017 e, come consuetudine, vi aggiorniamo con i tips per trascorrere queste giornate ancora tiepide all’aria aperta o, perché no, visitando i musei delle vostre città. Troverete infatti allegati, tutti i link utili per poter organizzare al meglio il vostro fine settimana: Eroica, Birdwatching, Musei Aperti ed altro ancora…

Non ci resta che augurarvi buon weekend e buone pedalate!

GAIOLE IN CHIANTI

eroica sud

foto guido rubino

1 ottobre, appuntamento con L‘Eroica, mitica manifestazione ciclistica nata nel 1997 per volontà di Giancarlo Brocci, per proteggere e valorizzare, le strade bianche di questa zona della Toscana, amata in tutto il mondo.

Il percorso de “L’Eroica” percorre alcune delle più belle strade della zona del Chianti senese, della Valdarbia e della Valdorcia; ma il clou è rappresentato dai quei tratti di strade bianche ancora esistenti, che consentono di rivivere l’atmosfera del ciclismo d’epoca.

Alla prima edizione gli iscritti erano 92, oggi sono circa ottomila; L’Eroica è un esempio di valorizzazione del Patrimonio ambientale, di Stile di Vita Sostenibile, di ciclismo pulito che guardando al passato indica il futuro.

Moltissimi gli eventi, che vi consentiranno una full immersion in questo territorio unico al mondo; imperdibile anche solo da osservatori!

Info: L’Eroica

TUTTA ITALIA

Torna domenica 1 ottobre, “Domenica al Museo”, con l’apertura gratuita dei Musei ed Aree Archeologiche Statali;

Info con tutti i siti aderenti all’iniziativa a questo link.

TUTTA ITALIA il delta po in bicicletta

Eurobirdwatch 2017, appassionante appuntamento per vedere gli uccelli migratori che prendono la via del caldo, tantissime le Oasi ed i Parchi aperti in tutta Italia dal 30 settembre all’1 ottobre. Un’occasione unica per far scoprire, la natura che ripete silenziosa con gesta ataviche, ai bambini.

Infoquesto link

Alto Adige Val Sarentino

ALTO ADIGE:

30 settembre/1 ottobre; Mercato del Pane e dello Strudel; gustoso e profumato appuntamento in piazza Duomo a Bressanone per assaporare il rinomato pane di segale croccante, la pagnotta pusterese o la pagnotta venostana in coppia; ogni vallata vanta la propria specialità di pane. E quasi ogni panettiere custodisce gelosamente la sua ricetta, dove differenti miscele, varietà di cereali e altri ingredienti conferiscono ad ogni tipo di pane un gusto unico.

30 settembre/1 ottobre; Santa Magdalener in Val di Funes ai piedi delle Odle propone invece, la Festa dello Speck che attira visitatori vicini e lontani nella valle di origine del noto scalatore Reinhold Messner. Sarà un’occasione per godere non solo della bontà dello Speck Alto Adige, ma anche del panorama spettacolare di uno dei più affascinanti paesaggi alpini altoatesini. Per info sugli alberghi, consultate il link dei Bike Hotels Sudtirol e troverete di sicuro ciò che fa al caso vostro!