Cipro è la terza isola del Mediterraneo per estensione dopo Sicilia e Sardegna. Secondo la leggenda Cipro galleggia nel mare cristallino dove s’immergeva Afrodite, la dea della bellezza. Sono molteplici gli itinerari ciclabili da seguire o se preferite perdervi nei percorsi che attraversano l’isola, ogni angolo offre suggestioni da non perdere. Le condizioni climatiche dell’isola consentono di praticare il ciclismo quasi tutto l’anno, inoltre i forti venti sono molto rari. Noi abbiamo scelto alcuni di questi percorsi per conoscere al meglio un’isola dai mille volti e dai mille contrasti, crocevia di tre continenti dove l’oriente incontra l’occidente in mezzo ad un mare blu cobalto dalle sfumature indimenticabili.

Paphos – Bagni di Aphrodite

Lunghezza totale 37 km, difficoltà elevata, richiesta mountain bike attrezzata.
In bici si pedala alla scoperta della penisola di Akamas, sulla costa occidentale, un’area di selvaggia bellezza, dove ripide scogliere, ricoperte di pini, si tuffano in limpide acque turchesi. Il paesaggio è un mosaico di sentieri che la attraversano in ogni direzione, aride rocce e lussureggiante vegetazione, con una grande varietà di specie animali e vegetali. Da Kato Pafos si pedala verso nord-ovest lungo la strada costiera verso Agios Georgios, famosa meta di pellegrinaggio dove nei primi anni ’50 del secolo scorso sono state rinvenute in quest’area tre basiliche paleocristiane e delle terme. Prima della cappella di Agios Georgios, sulla destra, si prosegue verso la Penisola di Akamas. Dopo circa due km l’itinerario supera un piccolo ponte verso Avga. Da qui la segnaletica conduce lungo un sentiero sulla destra costeggiando il burrone di Avakas e si prosegue verso la Baia di Lara. Si gira a destra verso la cappella di Agios Kononas, dove si trova una sorgente di acqua potabile. Da Agios Kononas il percorso conduce verso sud, all’incrocio che supera il ponte di Akamas, attraversa la strada da Smigies al faro e scende verso Fontana Amorosa. Lungo la costa, in direzione sud, la strada costeggia i Bagni di Afrodite. È qui che, secondo la leggenda, Afrodite si trasformava in una vergine. Sulla costa occidentale, a sud di Paphos, anche Petra Tou Romiou, uno dei punti più suggestivi dell’isola, a strapiombo sul mare dove, secondo la mitologia, nacque Afrodite emergendo dalle acque del Mediterraneo.

Non perderti questo:   Eolie, il fascino delle isole del dio del vento in MTB

Lemesos – Antica Amathons

Partenza dalla costa di Lemesos e arrivo ad Agio Varvara, 11 km, facile e adatto ad ogni tipo di bicicletta, strada pavimentata.
Questo itinerario di 11 chilometri è un tour della città di Lemesos, con pochissime variazioni in quanto a pendenza. Si attraversa l’area turistica di Germasogeia, proseguendo fino ad Amathous ed alla vicina Cappella di Agia Varvara, con il suo boschetto di eucalipti e la sua bella spiaggia. Il tragitto ha inizio al vecchio porto di Lemesos e si dirige verso nordest, lungo la costa. Se volete potete approffitare di Germasogeia, con i suoi numerosi negozi, ristoranti, nightclub, hotel e taverne tipiche oppure preoseguire fino al sito archeologico di Amathous. A breve distanza, lungo la strada, si trova la Cappella di Agia Varvara.

 

Larnaka – Lefkosia

Partenza dalla rotonda del Porto di Larnaka e arrivo alla rotonda di Tseziou di Lefkosia, 60 km su strada pavimentata, difficoltà media, è consigliata bici da strada, dislivello 410 metri.
Dal Porto di Larnaka si punta verso ovest, lungo la Stratigou Timagia Avenue, fino al semaforo di Tsakkilero, dove si svolta a destra, verso Aradippou, in direzione nordovest. Attraversata Aradippou, sotto l’autostrada per Paralimni, e proseguendo nella stessa direzione, si costeggia il villaggio di Avdellero, prima di giungere ad Athienou. Da qui il percorso continua verso sud, sulla vecchia strada Lefkosia – Larnaka, fino all’incrocio con la strada per Lympia, sulla destra, in direzione ovest. Da Lympia ci si dirige verso i villaggi di Dali e Nisou, attraversandoli. Si passano anche i paesini di Kotsiatis e Margi. L’itinerario punta, quindi, verso nord, verso Tseri e finendo alla rotonda di Tseriou Street, nell’area di Kokkines, appena fuori da Lefkosia

Tra le manifestazioni ciclistiche da non perdere la Cyprus Granfondo, una tre giorni che sarà organizzata a fine marzo 2019 e la Cyprus Sunshine Cup per mountain bike, che si terrà a fine febbraio 2019.

www.turismocipro.it