Dopo il grande successo della prima “Shimano E-Mountainbike Experience” attraverso l’Alto Adige, la seconda edizione sarà dal 29 maggio al 2 giugno.

Quasi 100 partecipanti hanno conosciuto le caratteristiche della prima edizione: si tratta di un mix d’avventura sportiva abbinato allo stare in compagnia e alla buona cucina, inoltre, si presentano cinque spettacolari località dell’Alto Adige che offrono la massima ospitalità e le migliori specialità gastronomiche. Si percorrono sentieri mozzafiato attraverso le Alpi meridionali in compagnia di personale specializzato e con altri sportivi che coltivano la stessa passione.

Shimano mountain bike Alto Adige

Il tour della settimana che va dal 29 maggio al 2 giugno è delineato. Ogni giorno i partecipanti percorreranno un’altra tappa,  divisi in varie categorie di prestazione e capacità e in compagnia di guide specializzate. Prima d´iniziare le singole tappe, nella giornata del 29 maggio ogni biker parteciperà al prologo, che prevede un avvicinamento alla conoscenza del mezzo, alla migliore capacità tecnica di guida di una e-mtb, e poi verrà deciso in maniera professionale il suo inserimento nel gruppo d’appartenenza dei giorni successivi. Rimane l’opportunità di poter testare ogni giorno le e-mtb dei vari bike partner.

Alla prima edizione nove produttori hanno messo a disposizione le loro biciclette innovative.

Shimano mountain bike Alto Adige

Il viaggio con le e-mtb attraverso l’Alto Adige porterà dalla Val Venosta fino alle Dolomiti.

Si potranno percorrere circa 200 km di sentieri tra i più belli del Nord Italia, adatti ad ogni tipo di preparazione atletica. Sarà una manifestazione adatta non solo al biker sportivo ambizioso, ma anche il ciclista amatoriale interessato forse più al divertimento e al piacere.

Al centro di tutto ci sarà l’avventura con l´e-mtb. Per molti partecipanti sarà una vera opportunità poter raggiungere località prima non accessibili.

Tutto sarà gestito da un gruppo di guide molto professionali ed esperte.

Shimano mountain bike Alto Adige

La risposta dei partecipanti alla scorsa edizione è stata univoca ed è stata confermata anche da un grande nome della mtb, ovvero dallo spagnolo Josè Antonio Hermida Ramos, vincitore della medaglia d’argento alle Olimpiadi che commenta: “Provengo dal settore agonistico e in questi quattro giorni in sella ho conosciuto l’Alto Adige da un’altra ottica. Non è stata una gara e non contava il tempo impiegato, ma solo il divertimento in mtb con gli altri. Ho potuto apprezzare la natura e conoscere persone nuove”.

Altra novità sarà la possibilità  anche per gli appassionati provenienti dall’Alto Adige di partecipare alla Shimano E-Mountainbike Expercience dormendo a casa loro e gustarsi solo i divertentissimi trail proposti dall’evento.

Il programma prevede quattro tappe: la prima il 30 maggio toccherà Naturno – Merano e Sorentino.

Nella seconda tappa il 31 maggio da Sorentino si va a Bressanone; il 1 giugno da Bressanone a Brunico (terza tappa) e nella tappa finale (2 giugno), la quarta da Brunico a Sesto. I percorsi, di tutte e tre le difficoltà (Conta il piacere, per biker meno esperti, per biker esperti), attraversano strade forestali sterrare o asfaltate.

In Italia Informazioni presso Bike & More, Bolzano (www.bikeandmore.it).

Tutte le informazioni visitando il sito www.emountainbike-experience.org/it