Tutti in Bicicletta e Treno per Pasquetta

Si rinnova anche per il 2014 la collaborazione tra FIAB – Federazione Italiana Amici della Bicicletta e Trenitalia che si sostanzia  nella  “Giornata Nazionale vogliamo BICINTRENO” fissata a Pasquetta.

Tutti potranno godere del trasporto gratuito delle biciclette a bordo dei treni in tutta Italia per l’intera giornata di lunedì 21 aprile. Un’occasione da non perdere per evitare lo stress del traffico e godere lentamente lo spettacolare paesaggio che la nostra Penisola offre ai cicloturisti, raggiungendo in treno il percorso prescelto per una pedalata di primavera.

gita pasquetta bici

 “Certamente poter dire a Pasquetta tutti in bicicletta con il treno, tanto si viaggia gratis! è una cosa che ci fa piacere – commenta Giulietta Pagliaccio, presidente nazionale FIAB – e, per un giorno, i cicloturisti potranno salire liberamente a bordo dei treni senza il rischio di essere bloccati dal capotreno perché sono in troppi”. L’iniziativa -che FIAB porta avanti dal 2001 per incentivare l’uso quotidiano della bicicletta e lo sviluppo dell’intermobilità bici/treno– assumerà, nell’edizione di quest’anno, un significato particolare: “Vogliamo sensibilizzare Trenitalia, e prima ancora le Regioni titolari del contratto di servizio, ad inserire, fra le norme che disciplinano tale rapporto con i vettori del servizio ferroviario, un preciso riferimento all’aumento dei posti bicicletta in tutti i nuovi mezzi e in quelli rinnovati da acquistare nei mesi a venire”, spiega Giulietta Pagliaccio. “Lo sviluppo di un’efficiente intermobilità bici/treno risulta vincente anche per il segmento del cicloturismo, un fenomeno in grande crescita e con un potenziale flusso di visitatori da tutta Europa pronti a varcare le Alpi e raggiungere le aree più affascinanti del nostro Bel Paese, dove pedalare alla scoperta delle bellezze di casa nostra”.

Non perderti questo:   Il 15 settembre di 100 anni fa nasceva Coppi

ciclabile_valle_camonica2

 È con questo spirito che si svolgeranno le diverse pedalate promosse nel giorno di Pasquetta in tutta Italia dalle associazioni locali di FIAB (programma dettagliato su www.fiab-onlus.it) con un accorato appello per i vertici di FS e per il Ministro alle Infrastrutture affinché la giornata BICINTRENO diventi finalmente #BICINTRENOTUTTIGIORNI”.

Per l’occasione FIAB ha anche lanciato l’hashtag su twitter #bicintrenotuttigiorni

La redazione