European Cycling Challenge, una sfida in bici tra città europee

Bolzano, Torino (zona est),Padova, Bologna,Rimini, l’Aquila,Roma,Pomezia,Cagliari….

Apparentemente è una lista senza senso di città,che non hanno nulla in comune, e invece, avete appena letto i nomi delle città italiane partecipanti alla terza edizione dell’European Cycling Challenge 2014, una “gara” tra 32 città europee, a chi percorre più chilometri in bicicletta tra il 1 e il 31 maggio 2014, insomma una gara tra ciclisti urbani, quasi a rinverdire i fasti di giochi senza frontiere…

Lo scorso anno Bologna si è classificata al 3 posto con quasi  52.000 chilometri percorsi dai 452 residenti che si erano iscritti sul sito dell ECC, dietro a Tallin (55.000) e LILLE (53.000).

Non perderti questo:   Pedaliamo di gusto: Parma per la mobilità sostenibile

Questa è una di quelle sfide a cui si partecipa solo per il gusto di farlo, non si vince nulla, “SOLO” il piacere di aver partecipato, di sentirsi meglio con se stessi e di capire che si può fare. Si può cambiare il proprio stile di vita, si può provare ad abbandonare la propria auto, e magari sentire che si sta meglio… nella gara non ci sono minimi da percorrere, solo un regolamento semplice e una app gratuita da scaricare per conteggiare ogni singolo chilometro percorso e sperare di far vincere la propria città e noi stessi… ovvimente.

http://www.europeancyclingchallenge.eu/ecc2014/?page_id=838

La redazione