Cari lettori di https://viagginbici.com eccoci anche quest’anno con i nostri consigli per una strenna natalizia all’insegna della bicicletta! Se non avete ancora pensato a cosa regalare o regalarvi, ci pensiamo noi a darvi delle idee….

VIB GIroliberoPer l’amico viaggiatore: perché non pensare ad un pacchetto vacanze del tour operator http://girolibero.it specializzato in vacanze o tour in bicicletta? Potrebbe essere l’idea nuova che cercavate, troverete idee per tutti e perché no, anche per un viaggio in famiglia….perchè si sa, i bambini adorano pedalare!

le selle ta+tooPer l’amico sempre all’ultima moda? La sella Ta+Too di Selle Royal! http://www.selleroyal.com/it/tattoo

TA+TOO è una sella innovativa con top rimovibile, per proteggerlo dai furti o dagli eventi atmosferici.
Disponibile in un’ampia gamma di colori e motivi per esprimere al meglio il vostro stile, anche in bicicletta. Ovunque andiate!

Un’altra idea per voi o per vostra moglie, compagna, compagno insomma per tutti coloro che vogliano riprendere a pedalare o vogliano avvicinarsi a tragitti più impegnativi? La e-bike è la risposta! Qui ne troverete per tutti i gusti http://atala.it e pedalare sarà un gioco da ragazzi!!

cargo bikeUn’idea che sembra davvero rubata a Babbo Natale e a tutte le sue renne? La Cargo Bike! Anche in questo caso se ne trovano per tutti i gusti e tutte le esigenze; belle, eleganti, maneggevoli, elettriche.

La bici da famiglia in senso stretto. http://www.panda-bike.com/

 

 

 

 

Per l’amico lettore, appassionato di storie di biciclette vintage, imperdibile il libro:

“Le bici di Coppi. Il tesoro ritrovato di Pinella de Grandi e la vera storia delle biciclette del Campionissimo”

museo dei campionissimiQuesto libro, frutto di un’appassionata ricerca e di un sorprendente ritrovamento – i registri di produzione del Reparto Corse Bianchi, appartenuti a Pinella De Grandi, mitico meccanico del Campionissimo – ha come protagoniste proprio le biciclette, da strada e da pista, usate da Coppi nel corso della sua carriera. Un volume che costituisce una pietra miliare nel mondo del collezionismo ciclistico e nello stesso tempo un omaggio al mito di Fausto Coppi e alla bellezza classica delle biciclette dell’epoca d’oro del ciclismo.

Ediciclo editore 28 euro in tutte le librerie

Per chi pedala in città e spesso lascia la bici incatenata in parcheggi pubblici, ecco un’idea per ritrovarla di sicuro al proprio ritorno:

Lucchetto-Allarme bicicletta Elettronico con antifurto sirena con sirena da 100 db BIKE, impermeabile: non richiede la rimozione in cattive condizioni climatiche.12 euro circa, qui il link per acquistarlo.

https://www.amazon.it/gp/offer-listing/B002MQTK9W/ref=dp_olp_0?ie=UTF8&condition=all&qid=1481111845&sr=8-45ù

E per l’amico sempre connesso?

I guanti per il touch screen! Non servirà toglierli MAI; avete mai provato a scrivere un messaggio o a sfogliare la galleria delle immagini su uno smartphone indossando i guanti? Siccome i guanti non sono conduttori di elettricità, è impossibile digitare numeri o nomi.

Grazie a questi particolari guanti, però, il problema è risolto e potrete utilizzare il vostro telefono anche alle temperature più rigide senza dover più togliere i guanti e sentire le dita congelarsi!

Realizzati con un particolare materiale, questi guanti sono la soluzione che aspettavate per non porvi limiti nell’utilizzo del cellulare, nemmeno se state pedalando e dovete rispondere ad una telefonata, usando ovviamente cuffie eo vivavoce!!

https://www.amazon.it/TRIXES-Guanti-Invernali-screen-iPhone/dp/B007JW02WS/ref=sr_1_1/255-1214402-9249316?ie=UTF8&qid=1481111265&sr=8-1&keywords=guanti+touch+screen