Mi piace leggere e mi piace pedalare, ma non avevo mai pensato di leggere libri di bici, se non guide per informami sui percorsi da affrontare. E’ stata come una rivelazione. All’inizio mi hanno prestato “Sex and the bici”, ma non allarmatevi non è un libro pornografico e del ciclismo a luci rosse che prospetta ci sono solo quadretti sobri e leggibili. Autore Walter Bernardi edicicloeditore, costo 14,50.
Così quest’anno ho pensato che sotto l’albero di Natale potevo mettere per gli amici e i parenti un libro, ma basta politica, attualità, romanzi strani e fantasiosi, quest’anno libri sì ma di bici!

Così mi sono informata e sono stata sommersa dai libri. Per dare un po’ di aiuto a voi ecco qui una carrellata di titoli, certo non esaustiva visto che in materia c’è un’ampia bibliografia. Ma vuole essere un’idea soprattutto quando il freddo è troppo pungente o per la giornata di pioggia e di neve ci è impossibile affrontare la strada fuori sulla due ruote. Così un buon libro ci riporta l’amica a pedali in casa!

Alcuni titoli

Sognando l’infinito. Come ho fatto il giro del mondo in bicicletta
Quando si corre da soli si percepisce ogni parte del corpo, il respiro affannoso, le gambe che spingono sui pedali. Impari a entrare in sintonia con gli elementi. La bici ti insegna a gestire le emozioni, ad affrontare la lotta con se stessi. Sulla strada sei tu e la tua bici, puoi far conto solo sulla tua tenacia per sopportare il dolore e le salite. E come nella vita, dalla fatica di un traguardo irraggiungibile, di una tappa interminabile nasce la soddisfazione. In bici per 144 giorni, dalle 12 alle 14 ore quotidiane, al freddo e al caldo, per un totale di quasi 30.000 chilometri.

Pedalo dunque sono. Pensieri e filosofia su due ruote
Anche la bicicletta si può declinare in tante sfumature diverse. Un gruppo di ciclisti-filosofi, atleti del pensiero che amano muoversi a colpi di pedale, riflette intorno alla bicicletta. La bici è un mezzo per leggere le piccole cose della quotidianità, ma anche per leggerci dentro, consentendoci così di recuperare un tempo lento e naturale. Pedalando si possono sciogliere i problemi che ci assillano e pedalando assieme a Epicuro cerchiamo di raggiungere il traguardo della felicità.

Non perderti questo:   La Ötztaler Radmarathon: 859 ciclisti italiani al via

Novità

Via Flaminia. Un viaggio in bicicletta. Da Roma a Rimini sulle tracce dell’antica via consolare
Questa guida è la prima di una nuova collana sulle vie consolari e sulle strade del pellegrinaggio. E’ un viaggio da Roma a Rimini che ripercorre i due tracciati della consolare romana – Flaminia vetus e Flaminia nova – attraverso un territorio ricco di tante rilevanze storiche di epoca romana, città e piccoli centri, parchi naturali dalle più diverse connotazioni ambientali. La guida è suddivisa in tappe ed è corredata di altimetria del tracciato, traccia scaricabile su gps, brevi note informative dei centri più significativi, box di argomento storico, naturalistico, di costume e gastronomico.


La bicicletta verde. Su due ruote verso la libertà

Esuberante e indipendente, Wadjda ha un desiderio: avere una bicicletta per poter correre e gareggiare con il suo amico Abdullah. Ma Wadjda vive a Riad, e in Arabia Saudita è considerato non appropriato che una ragazza giochi con un maschio. Figuriamoci andare in bicicletta.  Anticonformista, ironico e commovente, questo romanzo racconta una rivoluzione, quotidiana e tutta al femminile, per la conquista della parità.


Guide turistiche

Viaggiare in bicicletta. Ciclismo d’avventura, bikepacking e turismo fuoristrada
Un viaggio di 21.000 km dal Regno Unito a Hong Kong, passando dalle foreste dei Balcani ai deserti dell’Asia centrale, dalle montagne del Karakoram e dell’Himalaya alla giungla di Bangladesh e Laos, fino alle strade affollate di una grande metropoli orientale. Ricco di foto a colori e di suggerimenti per affrontare al meglio ogni aspetto del viaggio, dall’equipaggiamento alle procedure burocratiche fino alla guida in condizioni climatiche estreme.


Italia in bicicletta
Terza edizione aggiornata per questa guida, che raccoglie quasi 100 itinerari in tutta Italia: dai 22 km della ciclabile Levanto-Framura ai 146 km della val Trebbia. Ci sono i percorsi protetti e pianeggianti, come la Strada delle Mele nel Pinerolese o il giro del lago Trasimeno in Umbria, e ci sono tracciati più tecnici, come l’anello tra val Curone e val Borbera, o la valle Seriana e il colle di Zambla. Ci sono pagine speciali dedicate alle più belle ecoways e piste ciclabili d’Italia, come la Riviera di Ponente, le mitiche ciclabili del Trentino, il corridoio verde adriatico e tante altre. Gli itinerari sono corredati da informazioni utili.