La redazione di Viagginbici ha dato un’occhiata per voi al mondo delle Granfondo e delle gare del prossimo fine settimana, raccogliendo anche le notizie e le novità in tema di gare di bici.

Granfondo Leopardiana

Quest’anno cambia il percorso della Gran Fondo Leopardiana prevista per domenica 16 settembre nella città che ha dato i natali a Giacomo Leopardi. I due percorsi di gara (136 oppure 86 km) si sviluppano nel territorio della provincia maceratese. Per l’edizione 2018 sono state inserite strade secondarie lontane dal traffico veicolare e il tracciato di gara non comprenderà più l’impegnativa ascesa che conduceva al Passo della Cappella. I primi 73 chilometri di gara ricalcano il tracciato precedente, con l’ascesa di Capo di Rio, 1,2 chilometri con pendenza media dell’11%. Dopo la discesa da Bivio Moscosi (quattro chilometri di salita pendenza media 6%), coloro che avranno optato per il percorso lungo saliranno sino a Bivio Pitino. A questo punto non procederanno più verso il Passo della Cappella, ma scenderanno in direzione Pitino e attraverso strade collinari dell’entroterra di Treia, raggiungeranno il Bar di San Lorenzo, provenendo da direzione opposta, in salita, rispetto alle precedenti edizioni, per immettersi nel precedente tracciato di gara.
Diciotto chilometri di gara modificati, che presentano tratti mai percorsi dalla Gran Fondo Leopardiana e l’altimetria che sale da 2.500 metri precedenti agli attuali 2.850 spalmati su 136 chilometri di gara. Una seconda parte del tracciato ricca di salite brevi che presentano tratti con pendenza superiore all’11%.
http://www.fondoleopardiana.com

Bike Night, ancora una tappa del tour in Italia

100km in bici di notte, sono le Bike Night di Witoor: da giugno le pedalate notturne hanno portato migliaia di ciclisti sulle più belle piste ciclabili d’Italia. Da Ferrara a Bolzano, da Milano a Udine, fino a Verona, la quinta edizione del tour delle Bike Night sta per concludersi passando per la prima volta nelle Marche, sabato 15, da Fermo a San Benedetto del Tronto con tappa ad Ascoli. Dopo i quasi tremila partecipanti nel 2017, quest’anno sono già state registrate oltre 2.500 persone.
Le iscrizioni per l’ultima tappa sono aperte online su www.bikenight.it (25€), e nei punti ufficiali nelle città di partenza. Witoor inoltre sosterrà l’impresa di Davide Valacchi, 27 anni, non vedente, che nel 2019 partirà per il suo primo viaggio in tandem, da Roma a Pechino. Ogni iscritto può decidere di versare un piccolo contributo per Davide, che sarà presente alle Bike Night con il suo tandem per dimostrare come la bici possa donare libertà anche a persone con disabilità.

https://witoor.com/bike-night/

La Green Fondo Paolo Bettini

Nel 2019 la Green Fondo Paolo Bettini (campione olimpico ad Atene 2004 e campione del mondo di ciclismo su strada nel 2006 e nel 2007 ) si riconferma prova del circuito InBici Top Challenge. Programmata nel mese di aprile: due percorsi da 85 km Pomarance – Montecerboli – Larderello – Serrazzano – Montecatini Val di Cecina – Muro di Cerreto – Pomarance e 133,9 km Pomarance – Montecerboli – Larderello – Serrazzano – Montecatini Val di Cecina – Muro di Cerreto – Pomarance – Castelnuovo Val di Cecina – La Leccia – Montecerboli – Pomarance. Oltre 1.300 sono state le partecipazioni riscontrate in questa gara nel 2018 sulle colline toscane.
www.greenfondopaolobettini.com