Le pensano proprio tutte! In molte città della Germania ma anche a Budapest e a Belgrado è scoppiata la moda del “Pub a pedali”. Tiene 12-15 ospiti, un guidatore e un fusto di birra. E’ un modo diverso e divertente per esplorare le città in compagnia divertendosi. Ovviamente l’importante è non alzare troppo il gomito altrimenti diventa pericoloso! Francoforte ha virato verso una scelta più “light” e salutare: l’Applerbike. Su questo pedalò, nel quale gli avventori chiacchierano e pedalano rifocillandosi al tempo stesso, viene servito sidro di mele. Il fusto tiene fino a 20 litri, e molti sono provvisti anche di porzioni di pizza per completare l’offerta. A Friburgo hanno lanciato un Wein-bike, il cin cin pedalando si fa con il Vino. Quest’ idea, partita in Olanda, è molto piaciuta e si sta diffondendo anche in Spagna. L’unico problema è legato alla misura: chi l’ha usata per esagerare ha creato un danno a tutti, perché in alcune città della Germania ne è stato vietato l’utilizzo a seguito di episodi estremi di ubriachezza. A Berlino viene spesso utilizzato per tour guidati. E’ un’idea carina ma a dire il vero lo spirito sano della bicicletta rischia facilmente di essere tradito. Per informazioni www.bierbike.de

Non perderti questo:   BiCiclope, antifurto social per le biciclette