Lo stiamo ripetendo quasi allo spasimo, la bicicletta è la soluzione migliore per le vacanze in genere, per quelle 2020 in particolare. Oggi raccogliamo i suggerimenti della FIAB-Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta, associazione da sempre promotrice del cicloturismo.
“La voglia di vacanza rimane immutata, qualunque sia il momento in cui potremo riprendere a viaggiare. – dicono dalla FIAB – È dunque lecito pensare a quale sia la soluzione migliore per godere appieno e in tutta sicurezza del tempo libero con amici e famigliari, per ritrovare il piacere di stare all’aria aperta e di praticare attività fisica dopo settimane di rinunce andando, perché no, alla scoperta di territori e angoli nascosti del nostro Bel Paese, magari in modalità slow”.
La bicicletta e una vacanza in bicicletta, permette di stare lontani dalla folla e di pedalare nella bellezza dei paesaggi, tra località e piccoli borghi. Inoltre fermarsi, visitare, dormire, rifocillarsi e fare shopping nelle strutture di prossimità rappresenta una concreta forma di sostegno alle economie locali.


“I territori italiani dove dedicarsi a pedalate giornaliere lungo ciclabili o percorsi cicloturistici ben segnati, sono opportunità a portata di mano per vivere autentiche esperienze di eco-turismo di qualità” – continuano dalla FIAB.
Se noi di Viagginbici.com vi raccontiamo di percorsi e di nuove opportunità di viaggio, anche FIAB propone alcuni strumenti per pianificare in modo autonomo una ciclo-vacanza. Ad esempio con il sito albergabici.it, il motore di ricerca pensato e gestito da FIAB che a oggi racchiude oltre 600 strutture ricettive bike friendly, ovvero hotel, ostelli, bed & breakfast, campeggi, ecc. attrezzati per garantire i servizi di accoglienza indispensabili a chi si muove sulle due ruote. Per chi invece pensa ad una vacanza dove gli hotel hanno tante stelle e si viene trattati con i “guanti” ma di velluto, la proposta che vi suggeriamo è quella dei Luxurybikehotels.com.
Sul sito bicitialia.org vengono proposti venti grandi itinerari per venti regioni della Rete Ciclabile Nazionale mappata da FIAB. Inoltre si può trovare su biciviaggi.it un calendario di viaggi organizzati.
www.fiab-onlus.it