Sapete quando una donna ha un asso nella manica, in cucina? Ecco per me il “cuore caldo” rappresenta questo! Condividerlo è come fare un dono.

Arrivano amici all’improvviso? Avete voglia di prenderli per la gola? Se seguirete passo passo i miei consigli avrete sempre il vostro asso da sfornare.

Ecco

la ricetta del cuore caldo al cioccolato

 

Ingredienti

 

150 gr. cioccolato fondente

150 gr di burro

100 gr. di zucchero

40  gr. di fecola

pane grattuggiato

3 uova

zucchero a velo

 

6/8 stampini da soufflè

Preparazione

Fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria assieme al burro e allo zucchero. Quando si sarà raffreddato unite le  uova e  la fecola e mescolate energicamente il composto.

Imburrate gli stampini e passateli con il pan grattato o dei biscotti sbriciolati.

Versate il composto negli stampini e metteteli coperti in freezer per almeno 2 ore (potete conservarli per giorni e utilizzarli al bisogno)

Accendete il forno a 200 gradi: una volta raggiunta la temperatura infornate per 20 minuti.

Lasciate intiepidire e cospargete i dolcetti, una volta tolti dagli stampini, con lo zucchero a velo.

Ludovica Casellati