Ogni tanto provare la cucina tipica di qualche altra regione non è male. Oggi vi presentiamo una pasta al formaggio tipica della Baviera.

La Carne di Manzo Igp, i formaggi Bergkaese e Emmentaler dell’Algovia Dop, le Salsicce di Norimberga Igp, la Birra Igp: questi i principali „tesori“ di cui può vantarsi la tavola bavarese.

 WeltgenussErbe Bayern propone questa ricetta per far gustare alcuni prodotti bavaresi ideali per questi momenti in famiglia o tra amici.

 

Ingredienti

4 uova

sale

350g di farina doppio 0

400 g di porri1

1/2 cucchiai di burro freddo

150 ml di brodo

Pepe, noce moscata

100 g di formaggio di montagna Allgäu

80 g di noci nere allo sciroppo speziato

 

Sbattere le uova con 1 cucchiaino di sale e lasciarle riposare per 10 minuti . Impastare la farina in modo da formare una pasta soda e liscia . Avvolgere con pellicola e lasciare riposare per almeno 30 minuti .Dividere i porri a metà per la lunghezza, lavarli e tagliarli a strisce. Soffriggere per 3 minuti in un cucchiaio di burro. Unire al brodo 2-3 cucchiaini di sciroppo di noce e cuocere a fuoco basso 5 minuti. Condire con sale , pepe e noce moscata . Grattuggiare finemente il formaggio.Stendere la pasta  e farne delle tagliatelle. Tagliare a fettine sottili le noci nere . Cuocere la pasta in acqua salata per 4 minuti. Scolare la pasta . Nel frattempo scaldare la salsa di porri e formaggio Allgäu di montagna e unire il burro avanzato. Condire la pasta con la salsa e cospargere di fette di noce.

 

Noci con sciroppo speziato

Prendere all’inizio dell’estate, quando i gusci delle noci non sono ancora legnosi, un 1 kg di noci. Metterle in una ciotola con acqua fredda in un luogo fresco e buio. Lasciare in infusione per 2 settimane; ogni giorno cambiare l’acqua. Poi metterle i con acqua fredda in una pentola sul fornello. Farle bollire in acqua calda per 30 minuti, scolarle, sciacquarle e scolarle noci. Unire in  1,2 litro di acqua  1,2 kg di zucchero, un baccello di vaniglia, 2 o 3 chiodi di garofano, 1 cucchiaio di bacche di pimento, 2 cucchiaini di sale e far bollire. Far raffreddare leggermente lo sciroppo e unire le noci. Il giorno dopo,  portare lo sciroppo a ebollizione con 100 g di zucchero. Unire di nuovo lo sciroppo alle noci. Il quarto giorno lessare le noci con lo sciroppo, versare in barattoli e sterilizzare 45 minuti e una pentola. Le noci devono riposare per 6 mesi in cantina per poi poter essere utilizzate per salse, insalate o piatti di riso.