La

Vellutata di Funghi

è un

piatto vegetariano

e particolarmente leggero. Bastano pochi minuti e la cena è pronta. Visto che siamo nella stagione dei funghi utilizziamoli aggiungendo dei crostini per ornare e rendere più saporito il nostro piatto

INGREDIENTI PER DUE PERSONE

1 confezione da 300 gr di funghi misti (con porcini) surgelati, se li avete  freschi meglio

2 patate di media dimensione

1 porro, prezzemolo per decorare

olio , sale e pepe qb

facoltativo 2 cucchiai di Panna da Cucina.

Per i crostini io uso il pane ai cereali. Lavare e tagliare il porro e le patate Prendere una pentola a pressione (così ottimizzate i tempi) e fate rosolare il porro con dell’olio. Aggiungere poi le patate tagliate a cubetti , fate andare qualche minuto.

Aggiungere infine i funghi e aggiustate di sale e pepe. Se usate i funghi freschi dovrete aggiungere un po’ di brodo, cosa non necessaria se  usate i funghi surgelati che buttano fuori acqua. Chiudete con il coperchio la pentola a pressione e fate cuocere per 15′ dopo il fischio.

Se usate la pentola tradizionale, fate cuocere per circa 40′/45′.Una volta cotta, frullate con un mixer ad immersione e aggiungete (se volete) la panna da cucina. Io la aggiungo perchè amo la cremosità della panna, ma ognuno ha i propri gusti. Fate abbrustolire dei cubetti di pane e aggiungete alla crema di funghi del pepe, un filo di olio e del prezzemolo.Servite ben calda. Noi lo abbiamo abbinato al vino bianco Lugana dell’azienda Zenato, ottimo abbinamento.

Cristina Mazzone