Giubbino, non basta che sia solo caldo

La qualità di un giubbino invernale da ciclismo non è semplicemente legata al suo grado di protezione e isolamento termico: più importante è la differenziazione dei tessuti che lo confeziona, secondo una logica per cui il giubbino migliore è generalmente quello costruito unendo porzioni di materiali differenti, che riescono a modulare sulle varie parti del busto le qualità di protezione, traspirazione e idrorepellenza. Sulla parte che corrisponde il petto il giubbino deve isolare dal freddo, sui fianchi deve essere più traspirante, così come il necessario circolo d’aria deve garantire la parte posteriore, senza però lasciare troppo esposta la parte alta dorsale. Infine le maniche: dovranno avere proprietà isolanti nella parte anteriore e traspiranti sulla parte posteriore.

Il taglio del giubbino

Un aspetto fondamentale per un giubbino invernale è anche il taglio che propone: iniziando dal collo, i giubbini con collo alto sono quelli più adatti per il freddo intenso, mentre quelli con collo più basso hanno proprietà termiche minori e maggiori proprietà di traspirazione. In realtà questi ultimi possono anche adattarsi alle basse temperature quando abbinati a una valida maglia intima sottostante e a un giubbino smanicato sopra, che abbia a sua volta proprietà termiche e ancora meglio anche impermeabili. Il fondo manica dovrà essere sufficientemente ermetico e compatto, sia per non far entrare aria e acqua, sia per consentire al risvolto del guanto di sovrapporvisi bene. Infine il sistema di chiusura: dovrà essere necessariamente a zip intera, con quest’ultima gestita da un tiretto facile da afferrare anche con i guanti invernali.

Non perderti questo:   Bike packaging, addio al vecchio caro portapacchi

Qualche proposta

Giacca Castelli Alpha Ros Jacket

Costruzione a due strati per separare quello termico da quello più esterno antivento. È impermeabile, ma senza intaccare le caratteristiche che la rendono perfetta anche per le giornate asciutte. Questo grazie alla nuova membrana Windstopper®, al trattamento idrorepellente Dwr, a un’attenta scelta nel posizionamento delle cuciture e a una zip impermeabile Ykk® Vislon®.

299 euro

Gilet Assos Tiburu Gilet Equipe

Un gilet con caratteristiche termiche, perfetto da indossare sotto il giubbino invernale quando fa molto freddo o ideale da utilizzare anche nelle stagioni di mezzo, sopra la maglia estiva. Prende corpo grazie a nove tipologie di tessuti differenti.

200 euro

Maurizio Coccia